Honeywell centra il colpo con nuove stampanti codici a barre compatte

Pubblicato il 19 febbraio 2015

Ecco le stampanti compatte di codici a barre targate Honeywell. Sono due le soluzioni progettate per offrire soluzioni entry-level per stampe affidabili.

Sono un mix tra un prodotto di livello industriale e una stampante desktop ciò che dà vita alla stampante PD43 e alla compatta PD43c, realizzate per essere impiegate nei centri di distribuzione, in ambito trasporti (inclusi i servizi ai passeggeri delle compagnie aree), retail e nel settore medicale. I due modelli permettono ai lavoratori di compiere attività business-critical come l’emissione di biglietti aerei, l’etichettatura dei bagagli, degli scaffali e dei farmaci.

Una ricerca VDC sottolinea come la facilità d’uso, l’affidabilità e il rapporto prezzo-prestazioni rappresentino i fattori determinanti nelle decisioni di investimento IT per gli AIDC”, dichiara Richa Gupta, Senior Analyst, Auto-ID & Data Capture, VDC Research. “La richiesta di stampanti di etichette industriali pronte all’uso sta aumentando perché agli IT manager è richiesto di adottare soluzioni in grado di migliorare l’efficienza operazionale. Con la serie ergonomica e dal prezzo contenuto PD43, Honeywell si pone l’obiettivo di sfruttare questa grande opportunità di business”.

Ideali per il deployment in diversi ambienti, la serie PD43 si focalizza sulle performance, con una velocità di stampa fino a otto centimetri per secondo. Il suo robusto meccanismo di stampa in alluminio assicura la massima affidabilità e durabilità. Inoltre, per semplificare l’installazione e la manutenzione, ogni modello della serie PD43 include un’interfaccia web integrata così come i dispositivi della fascia intermedia di stampanti industriali della serie PM di Honeywell.

PD43 può essere facilmente installata in diversi paesi del mondo grazie al supporto linguistico per le soluzioni industriali di cui è dotata. Il deployment è semplificato grazie al tool di configurazione e alle opzioni di connessione, il suo design compatto poi, rende questo modello particolarmente versatile e semplice da installare anche in spazi ristretti. Alla versatilità si aggiunge anche un’ampia gamma di supporti media, inclusi ribbon core da mezzo e un pollice.



Contenuti correlati

  • Controller per l’integrazione delle applicazioni per gli edifici

    Con Hawk 8000, CentraLine, marchio partner di Honeywell, offre un controller per l’Internet of Things (IoT) e una piattaforma server per l’integrazione di tutte le applicazioni (HVAC e non-HVAC) all’interno di un edificio. Hawk 8000 offre non solo...

  • Supervisore di CentraLine per la gestione integrata degli edifici

    CentraLine, marchio partner di Honeywell, con il supervisore Arena NX introduce una nuova generazione di sistemi di gestione per edifici connessi. Il facile funzionamento di strutture complesse, le ampie possibilità di acquisizione e la valutazione dei dati...

  • Servizio Honeywell per gli edifici connessi

    Honeywell propone un nuovo servizio basato su cloud per la gestione degli edifici che aiuta a definire le priorità delle attività di manutenzione, in modo che possano impattare maggiormente sulle prestazioni complessive della struttura. Unendo l’automazione avanzata...

  • Le stampanti di ricevute eXtendo Hengstler offrono i caratteri cinesi

    Denominate eXtendo XF e articolate nei modelli X-56 e X-80, entrambi caratterizzati da una memoria più ampia, le stampanti di ricevute Hengstler sono ora pronte per rispondere alle richieste degli OEM di emettitrici automatiche di biglietti che servono i mercati...

  • EBI Honeywell: maggiore connettività per gli edifici smart

    Honeywell introduce EBI R500, la nuova release di Enterprise Buildings Integrator, il sistema per la gestione degli edifici sviluppato da Honeywell. EBI R500 sfrutta la connettività degli edifici per trasformarli in asset strategici per le aziende. Grazie...

  • Brady: identificazione resistente di cavi e componenti

    Immaginiamo: un cavo tra i tanti di un fascio ha causato il guasto di macchinari, reti o sistemi vitali. Individuarlo manualmente comporterebbe un gran dispendio di tempo. Una semplice etichetta resistente applicata sul cavo a intervalli regolari...

  • EnOcean Alliance a Mostra Convegno Expocomfort

    EnOcean Alliance, con il supporto dei suoi partner Beck, Caleffi, Honeywell, Oventrop, Overkiz e Termokon, presenta un’ampia gamma di soluzioni wireless per edifici ecosostenibili alla Mostra Convegno Expocomfort, che si svolgerà dal 15 al 18 marzo 2016...

  • Vocollect di Honeywell trasforma i servizi APU presso Lufthansa Technik

    In qualità di società leader nel settore dell’aviazione europea, Lufthansa Technik AG ha trasformato i processi di manutenzione e ispezione delle unità API (Auxiliary Power Unit) con la tecnologia vocale Vocollect di Honeywell. Aprile 2014 sarà un...

  • Aumenta l’offerta Motion Control di RS Components

    RS Components ha ampliato la propria ampia gamma di soluzioni dedicate al controllo del moto con nuove famiglie di prodotti firmate dai più importanti costruttori mondiali che permettono di affrontare una sempre più vasta gamma di applicazioni...

  • Da SBC l’automazione di camera flessibile, programmabile e collegabile in rete

    L’automazione di camera deve essere flessibile e collegabile in rete, inoltre deve soddisfare anche gli impegnativi e ambiziosi obiettivi di efficienza energetica fissati dalla normativa DIN EN 15232. Oltre all’automazione di camera, i moduli della nuova serie...

Scopri le novità scelte per te x