“Green Technologies Award”, il concorso per scuole organizzato da Schneider Electric

Schneider Electric e il MIUR indicono la terza edizione del Concorso Nazionale per il miglior progetto sull'Efficienza Energetica, destinato agli studenti delle scuole superiori; per candidarsi c’è tempo fino al 28 dicembre 2012

Pubblicato il 9 novembre 2012
Logo-Green-Technologies-2013.jpg

Il concorso, attività contemplata nel protocollo di intesa con il MIUR siglato da Schneider Electric, è riservato agli studenti delle classi quarte e quinte dell’anno scolastico 2012-2013 degli Istituti di Istruzione Secondaria di secondo grado ed ha la finalità di sensibilizzare il Sistema Educativo sull’importanza delle tematiche inerenti l’Efficienza Energetica e l’utilizzo di Energie Rinnovabili, anche all’interno delle strutture scolastiche. In questo modo è data agli studenti la possibilità di acquisire conoscenze e competenze tecniche che consentiranno loro un più rapido inserimento nel mondo produttivo.

Lo scopo del concorso è quello di realizzare progetti che siano applicabili ad impianti tecnologici relativi alle seguenti tematiche: “Green Technologies Scuola”, ovvero soluzioni per l’Efficienza Energetica e/o l’Energia Rinnovabile applicabili ad impianti tecnologici in ambito scolastico; “Green Technologies in altri settori”, ovvero soluzioni per l’Efficienza Energetica e/o l’Energia Rinnovabile applicabili ad impianti tecnologici nell’industria, nell’agricoltura e nel terziario. I migliori progetti, che si saranno distinti per innovazione, concretezza applicativa e chiarezza documentale, verranno premiati con un assegno rispettivamente di 4.000, 3.000 e 2.000 euro e gli istituti di riferimento riceveranno materiale Schneider Electric per il potenziamento dei laboratori. Tutte le azioni previste sono mirate a favorire il raggiungimento dell’obiettivo principale del Concorso, ovvero quello di avvicinare il mondo dell’istruzione tecnica a quello dell’industria.

Per la realizzazione dei progetti Schneider Electric metterà a disposizione degli studenti che ne faranno richiesta tutta la documentazione cartacea necessaria. Gli studenti e i docenti che intendano partecipare potranno iscriversi gratuitamente a Energy University, la piattaforma online di corsi di formazione Schneider Electric sulla gestione dell’energia. I docenti, inoltre, potranno partecipare a dei corsi previsti presso le sedi formative Schneider Electric di Torino, Stezzano (BG), Napoli, Rieti, Bologna. Ogni scuola potrà partecipare con un massimo di tre progetti. Gli istituti che intendano partecipare al concorso possono inviare la candidatura entro il 28 dicembre prossimo: contatti, regolamento e scheda di iscrizione sono presenti sul sito internet di Schneider Electric nella pagina dedicata al concorso.

Schneider Electric: www.schneider-electric.it

MIUR – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca: www.istruzione.it

 



Contenuti correlati

  • as3_020
    La manifattura intelligente e connessa

    Grazie alla sua tradizionale esperienza nell’automazione e nell’hardware sul campo, una firma di riferimento come Schneider Electric è oggi in grado di proporre delle soluzioni per realizzare un nuovo concetto di ‘Smart Manufacturing’, a partire dal software....

  • danfoss_ak-pc-782a
    Controllo di centrali integrato con Danfoss AK-PC 782A

    Danfoss AK-PC 782A offre un controllo di centrali integrato. Laddove erano necessari diversi regolatori, oggi è sufficiente l’utilizzo dell’unica soluzione integrata AK-PC 782A, che esegue tutte le funzioni di controllo, garantendo una regolazione precisa ed un’elevata efficienza...

  • image003
    Accademia Industria 4.0, il progetto di alternanza scuola lavoro di Schneider Electric

    Si è tenuta dal 13 al 17 marzo la prima sperimentazione dell’Accademia Industria 4.0: un progetto di Alternanza Scuola Lavoro che Schneider Electric ha ideato per offrire agli studenti l’opportunità di venire a contatto con le competenze...

  • Stampa
    I semifinalisti del concorso Welcome to Automation

    Si è svolta settimana scorsa la prima fase di selezione del concorso riservato alle scuole superiori Welcome to Automation presso il WoW Spazio Fumetto – Museo del fumetto di Milano. Promosso da Balluff Automation, ha visto protagonisti della semifinale otto...

  • 90229
    Lo Smart Manufacturing Innovation di Schneider Electric in video

    Durante la conferenza di Schneider Electric che si è tenuta a Milano sono state presentate le strategie dell’azienda. Una visione che passa attraverso un’offerta in grado di sfruttare al 100% il potenziale della connettività. Video intervista a...

  • panorama
    Una ‘ricetta’ per il futuro

    L’industria alimentare italiana, leader nell’export, è fra i settori più avanzati per sviluppo tecnologico: un piano programmato a livello nazionale apre ulteriori prospettive di crescita – Parte I Leggi l’articolo

  • svp-7010
    Azionamenti a velocità variabile Sytronix – SVP ad elevata efficienza

    Bosch Rexroth introduce gli azionamenti a velocità variabile SVP 7010, SVP 7020 per i sistemi di risparmio energetico ad elevate performance. La conoscenza profonda di tutte le tecnologie in gioco permette di mettere sul mercato pacchetti di...

  • schneider electric_post3
    Scopri come realizzare ‘smart machine’ e ‘smart manufacturing enterprise’

    Conclusasi la tappa di bresciana del 7 marzo, l’evento Smart Manufacturing Innovation Day di Schneider Electric prosegue con nuovi appuntamenti… Ti aspettiamo a Pollenzo presso l’Albergo dell’Agenzia per scoprire come realizzare Smart Machines e Smart Manufacturing Enterprises e come sfruttare le...

  • Die Stadtverwaltung von Oslo hat Siemens als Lieferanten für die zentrale Gebäudebetriebssteuerung und Gebäudeautomation des neuen Munch-Museums gewählt. Siemens installiert in dem Kunstmuseum in der norwegischen Hauptstadt die Gebäudemanagementplattform Desigo CC mit der dazu gehörenden Automatisierungsausrüstung, den Panels und erforderlichen Schnittstellen sowie Engineering, Programmierung, Inbetriebnahme und Schulung der Museumsmitarbeiter.

Keine Rechte für die Nutzung in Social Media


The Oslo City Administration has selected Siemens to provide the building management system and building automation for the new Munch Museum. Siemens will install the Desigo CC building management platform in the arts museum of the Norwegian capital, together with all associated automation equipment, panels and the necessary interfaces, engineering, programming, commissioning and training of museum employees.

No rights of use for Social Media
    Il Museo Munch di Oslo sarà smart grazie alla tecnologia Siemens

    La città di Oslo ha scelto il sistema di building management Desigo CC di Siemens per il nuovo Museo Munch. La fornitura completa di Siemens per il museo d’arte della capitale norvegese comprende tutte le apparecchiature per...

  • digital-pixabay
    ENGIE e Schneider Electric insieme per la digitalizzazione del settore energia

    Schneider Electric ed ENGIE hanno firmato un protocollo d’intesa per esplorare e implementare nuove soluzioni digitali, rivolte all’efficienza operativa nel settore delle rinnovabili (eolico, solare fotovoltaico) – sfruttando i software SCADA, Historian e relativi software applicativi forniti...

Scopri le novità scelte per te x