“Green Technologies Award”, il concorso per scuole organizzato da Schneider Electric

Schneider Electric e il MIUR indicono la terza edizione del Concorso Nazionale per il miglior progetto sull'Efficienza Energetica, destinato agli studenti delle scuole superiori; per candidarsi c’è tempo fino al 28 dicembre 2012

Pubblicato il 9 novembre 2012
Logo-Green-Technologies-2013.jpg

Il concorso, attività contemplata nel protocollo di intesa con il MIUR siglato da Schneider Electric, è riservato agli studenti delle classi quarte e quinte dell’anno scolastico 2012-2013 degli Istituti di Istruzione Secondaria di secondo grado ed ha la finalità di sensibilizzare il Sistema Educativo sull’importanza delle tematiche inerenti l’Efficienza Energetica e l’utilizzo di Energie Rinnovabili, anche all’interno delle strutture scolastiche. In questo modo è data agli studenti la possibilità di acquisire conoscenze e competenze tecniche che consentiranno loro un più rapido inserimento nel mondo produttivo.

Lo scopo del concorso è quello di realizzare progetti che siano applicabili ad impianti tecnologici relativi alle seguenti tematiche: “Green Technologies Scuola”, ovvero soluzioni per l’Efficienza Energetica e/o l’Energia Rinnovabile applicabili ad impianti tecnologici in ambito scolastico; “Green Technologies in altri settori”, ovvero soluzioni per l’Efficienza Energetica e/o l’Energia Rinnovabile applicabili ad impianti tecnologici nell’industria, nell’agricoltura e nel terziario. I migliori progetti, che si saranno distinti per innovazione, concretezza applicativa e chiarezza documentale, verranno premiati con un assegno rispettivamente di 4.000, 3.000 e 2.000 euro e gli istituti di riferimento riceveranno materiale Schneider Electric per il potenziamento dei laboratori. Tutte le azioni previste sono mirate a favorire il raggiungimento dell’obiettivo principale del Concorso, ovvero quello di avvicinare il mondo dell’istruzione tecnica a quello dell’industria.

Per la realizzazione dei progetti Schneider Electric metterà a disposizione degli studenti che ne faranno richiesta tutta la documentazione cartacea necessaria. Gli studenti e i docenti che intendano partecipare potranno iscriversi gratuitamente a Energy University, la piattaforma online di corsi di formazione Schneider Electric sulla gestione dell’energia. I docenti, inoltre, potranno partecipare a dei corsi previsti presso le sedi formative Schneider Electric di Torino, Stezzano (BG), Napoli, Rieti, Bologna. Ogni scuola potrà partecipare con un massimo di tre progetti. Gli istituti che intendano partecipare al concorso possono inviare la candidatura entro il 28 dicembre prossimo: contatti, regolamento e scheda di iscrizione sono presenti sul sito internet di Schneider Electric nella pagina dedicata al concorso.

Schneider Electric: www.schneider-electric.it

MIUR – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca: www.istruzione.it

 



Contenuti correlati

  • osservatorio_rinnovabili_2016_anie
    Osservatorio Rinnovabili: nel 2016 in crescita solo il fotovoltaico

    Secondo i dati pubblicati dall’Osservatorio Rinnovabili 2016 di ANIE Rinnovabili, nel 2016 le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico (complessivamente circa 738 MW) hanno subito un decremento del 19% rispetto all’anno precedente. Il trend positivo delle...

  • as1-p-060
    Conciliare sicurezza e prestazioni per il controllo del movimento

    Il system integrator modenese Phema utilizza le soluzioni modulari di Schneider Electric per realizzare delle macchine in cui la sicurezza è elemento chiave per integrare flessibilità e prestazioni. La soluzione di sicurezza alla base dell’innovazione progettuale e...

  • as1-p-050
    La realtà virtuale immersiva per il training negli impianti

    Utilizzando modelli sempre più accurati e realistici, la tecnologia della realtà virtuale sta diventando uno strumento essenziale anche nei processi industriali, a partire dalla formazione. I sistemi di simulazione permettono di addestrare gli operatori, in maniera efficace...

  • fun-pixabay
    Schneider Electric acquisisce MWPowerlab

    Schneider Electric, specialista nella gestione dell’energia e nell’automazione, ha annunciato il 2 febbraio l’acquisizione di MWPowerlab, una software company italiana che offre tecnologie 3D real-time. Questa acquisizione aggiunge all’offerta di software industriale Schneider Electric tecnologie avanzate per la realtà...

  • dscn8059-moduli-di-sicurezza-preventa-2
    Laica sceglie le soluzioni di sicurezza di Schneider Electric

    Laica, azienda con sede ad Arona (NO) fondata nel 1946 da Lino Saini, ha scelto Schneider Electric per ammodernare le dotazioni di sicurezza, già garantite dalle certificazioni CE, dei propri impianti. L’azienda, con 238 dipendenti un fatturato di...

  • delta BEMS
    Smart Building Automation di Delta per gli uffici Telecom Italia

    Delta ha implementato le sue soluzioni di Building Automation presso un sito di uffici di Telecom Italia. La soluzione intelligente, che include il Building Energy Management System (BEMS) di Delta, pronto per il cloud, permette la supervisione...

  • balluff_welcome-to-automation-1
    Welcome to Automation: “Ricicla il passato per creare il futuro”

    Il progetto è rivolto agli studenti degli istituti superiori ad indirizzo tecnico/meccanico/elettronico i quali, divisi in gruppi e guidati da un insegnante, hanno potuto dare libero sfogo alla loro fantasia costruendo un robot in grado di svolgere...

  • convegno-biotecnologie-che-aiutano-lagricoltura
    Un convegno per rilanciare la competitività dell’agricoltura italiana

    Tecnologie green avanzate promettono di dare nuovo slancio e competitività all’agricoltura italiana: se da un lato le nuove soluzioni recentemente discusse anche in sede europea aprono a scenari di innovazione e crescita economica, dall’altro porgono il fianco...

  • img_6598
    Mitsubishi sostiene il progetto “Fare Scienza”

    Il 19 gennaio scorso, presso l’Istituto Comprensivo I di Lissone (MB), si è svolto l’evento dedicato alla presentazione dei primi risultati del progetto “Fare Scienza”, un’iniziativa scolastica che ha visto il coinvolgimento diretto della Filiale italiana di...

  • g500-doppelter-drehmoment_double-torque
    I motoriduttori Lenze raddoppiano la coppia

    Più potenza all’albero: la serie di motoriduttori Lenze g500 raggiunge coppie fino a 20.000 Nm. Con i nuovi motoriduttori coassiali, angolari e ad assi paralleli, a due e a tre stadi, lo specialista in Motion Centric Automation ha incrementato...

Scopri le novità scelte per te x