“Green Technologies Award”, il concorso per scuole organizzato da Schneider Electric

Schneider Electric e il MIUR indicono la terza edizione del Concorso Nazionale per il miglior progetto sull'Efficienza Energetica, destinato agli studenti delle scuole superiori; per candidarsi c’è tempo fino al 28 dicembre 2012

Pubblicato il 9 novembre 2012
Logo-Green-Technologies-2013.jpg

Il concorso, attività contemplata nel protocollo di intesa con il MIUR siglato da Schneider Electric, è riservato agli studenti delle classi quarte e quinte dell’anno scolastico 2012-2013 degli Istituti di Istruzione Secondaria di secondo grado ed ha la finalità di sensibilizzare il Sistema Educativo sull’importanza delle tematiche inerenti l’Efficienza Energetica e l’utilizzo di Energie Rinnovabili, anche all’interno delle strutture scolastiche. In questo modo è data agli studenti la possibilità di acquisire conoscenze e competenze tecniche che consentiranno loro un più rapido inserimento nel mondo produttivo.

Lo scopo del concorso è quello di realizzare progetti che siano applicabili ad impianti tecnologici relativi alle seguenti tematiche: “Green Technologies Scuola”, ovvero soluzioni per l’Efficienza Energetica e/o l’Energia Rinnovabile applicabili ad impianti tecnologici in ambito scolastico; “Green Technologies in altri settori”, ovvero soluzioni per l’Efficienza Energetica e/o l’Energia Rinnovabile applicabili ad impianti tecnologici nell’industria, nell’agricoltura e nel terziario. I migliori progetti, che si saranno distinti per innovazione, concretezza applicativa e chiarezza documentale, verranno premiati con un assegno rispettivamente di 4.000, 3.000 e 2.000 euro e gli istituti di riferimento riceveranno materiale Schneider Electric per il potenziamento dei laboratori. Tutte le azioni previste sono mirate a favorire il raggiungimento dell’obiettivo principale del Concorso, ovvero quello di avvicinare il mondo dell’istruzione tecnica a quello dell’industria.

Per la realizzazione dei progetti Schneider Electric metterà a disposizione degli studenti che ne faranno richiesta tutta la documentazione cartacea necessaria. Gli studenti e i docenti che intendano partecipare potranno iscriversi gratuitamente a Energy University, la piattaforma online di corsi di formazione Schneider Electric sulla gestione dell’energia. I docenti, inoltre, potranno partecipare a dei corsi previsti presso le sedi formative Schneider Electric di Torino, Stezzano (BG), Napoli, Rieti, Bologna. Ogni scuola potrà partecipare con un massimo di tre progetti. Gli istituti che intendano partecipare al concorso possono inviare la candidatura entro il 28 dicembre prossimo: contatti, regolamento e scheda di iscrizione sono presenti sul sito internet di Schneider Electric nella pagina dedicata al concorso.

Schneider Electric: www.schneider-electric.it

MIUR – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca: www.istruzione.it

 



Contenuti correlati

  • g500-doppelter-drehmoment_double-torque
    I motoriduttori Lenze raddoppiano la coppia

    Più potenza all’albero: la serie di motoriduttori Lenze g500 raggiunge coppie fino a 20.000 Nm. Con i nuovi motoriduttori coassiali, angolari e ad assi paralleli, a due e a tre stadi, lo specialista in Motion Centric Automation ha incrementato...

  • academy_2017_Telmotor
    2017 ricco di appuntamenti per la Academy di Telmotor

    Dopo il grande successo ottenuto lo scorso anno, Academy, la scuola di formazione nata in Telmotor Group, inaugura il 2017 con un nuovo catalogo corsi e una rinnovata offerta formativa, oggi ancora più ricca grazie ai nuovi...

  • nestle
    Nestlé Waters sceglie Danfoss per il controllo dei nastri trasportatori

    Il Gruppo Sanpellegrino ha inaugurato recentemente un nuovo impianto di imbottigliamento d’acqua minerale Nestlé Vera Naturae a Castrocielo (BG). Sorto come modello di nuova generazione per gli impianti di imbottigliamento del futuro, rivolge particolare attenzione alla sostenibilità...

  • ie3_motor_nord_drivesystems
    Nord Drivesystems estende i requisiti IE3 anche ai motori più piccoli

    Dal 1° Gennaio 2017 l´efficienza energetica classe IE3 è diventata obbligatoria nell´Unione Europea anche per i motori elettrici alimentati da rete nella gamma di potenza nominale da 0,75 kW a 375 kW. Questa estensione ai motori di...

  • prometheus
    Prometheus di Schneider Electric per il controllo industriale

    Prometheus di Schneider Electric, disponibile da questo mese, è uno strumento di configurazione che permette di definire, programmare e documentare tutti i componenti di un sistema di controllo industriale – dal Mes all’I/O, presentato dall’azienda nel corso...

  • delta_inverter_fv
    Inverter fotovoltaici Delta per l’efficienza energetica in Danimarca

    La tecnologia di inverter fotovoltaici all’avanguardia di Delta è stata integrata in un complesso di 126 impianti fotovoltaici nel sito di Vandel, Danimarca, con una capacità di produzione totale di 50,4 MW (CA). Il cluster di impianti,...

  • intouchomni
    Wonderware InTouch Omni di Schneider Electric per la gestione Hmi/Scada

    Wonderware InTouch Omni di Schneider Electric, costruito su Wonderware System Platform e Wonderware InTouch for System Platform, è la nuova piattaforma di software industriale presentata durante la Next Generation Conference 2016 di Wonderware-Schneider Electric Software. Il nuovo...

  • wonderware-online-instudio
    Wonderware Online InStudio di Schneider Electric

    Wonderware Online InStudio è un’offerta Infrastructure –as-a-Service di Schneider Electric che rivoluziona il modo in cui software engineers, System Integrator e utenti finali possono fare provisioning, sviluppare, testare e manutenere le applicazioni HMI e Scada. Wonderware Online...

  • 15-16_Omron_rele-G7L-X-pannelli-solari
    Omron, un relè di sicurezza a 1000V DC per pannelli solari

    Omron Electronic Components Europe ha rilasciato un relè in corrente continua ad alta potenza per rispondere alla sfida di disattivare pannelli solari fotovoltaici e altre fonti di energia rinnovabile. In caso di emergenza, il relè è in...

  • life_sciences_serialization_2560x1608
    Serialization Suite di Schneider Electric per il settore Life Sciences

    Tra i prodotti presentati da Schneider Electric nel corso della recente Next Generation Conference 2016, la soluzione Serialization Suite è rivolta al settore Life Sciences e consente l’integrazione immediata con il livello di automazione (a prescindere dal...

Scopri le novità scelte per te x