Giunti di sicurezza per la lavorazione dei metalli

Pubblicato il 11 agosto 2017

I giunti R+W, robusti e affidabili, risultano molto utili in diverse lavorazioni nell’industria metallurgica. In particolare in processi che utilizzano rulli, dalla profilatura a rulli alla laminazione, l’uso di limitatori di coppia può rivelarsi fondamentale per consentire uno svolgimento continuo e affidabile del processo produttivo, evitando danni e onerosi fermi macchina.
Molte aziende operanti in vari settori, dall’industria automobilistica alla produzione di mobili e arredi, dalle costruzioni all’ingegneria in generale, utilizzano questo genere di profili. I più tipici prodotti e applicazioni di questa tecnica comprendono le rotaie per costruzioni, i guardrail, le scaffalature in acciaio e le guide per cassetti.

Rispetto ad altri sistemi di deformazione plastica, la profilatura a rulli si distingue per il suo eccezionale livello di flessibilità e convenienza. Grazie a velocità di produzione che possono arrivare ai 200 metri al minuto, questo metodo si presta particolarmente alle produzioni di alti volumi. Lo spessore della lastra rimane più o meno costante durante tutto il processo produttivo, un aspetto che distingue questa lavorazione dalla laminazione tradizionale; una cosa che entrambi i metodi hanno invece in comune è la disposizione delle attrezzature. Le coppie di rulli deformano le lastre successivamente in diversi stadi. Come in un laminatoio tradizionale, anche nella profilatura a rulli la lastra di metallo passa attraverso i rulli e viene trasformata nel profilo desiderato con tutte le piegature che questo richiede. Per garantire una qualità uniforme della produzione e una stabilità del processo, elementi sempre più importanti, è essenziale che i componenti motori assicurino un’affidabilità operativa e una ripetibilità molto elevate. R+W, la multinazionale tedesca attiva nella produzione di giunti, alberi di trasmissione e limitatori di coppia per l’industria, grazie alla pluriennale esperienza come fornitore del settore metallurgico, è in grado di fornire un’ampia gamma di giunti per soddisfare questi requisiti.

A seconda dei requisiti, un enorme numero e un’ampia varietà di giunti sono utilizzati nell’industria della lavorazione dei metalli.

I giunti di sicurezza della serie ST sono disponibili in diverse versioni in base alle esigenze. A seconda del modello e della serie, i giunti standard proposti dall’azienda sono disponibili con serraggio a chiavetta, a flangia o con calettatore conico, sotto forma di collegamenti albero-albero per trasmissione diretta o indiretta, torsionalmente rigida o in grado di assorbire vibrazioni, per valori di coppia fino a 250.000 Nm. Inoltre, su richiesta, sono disponibili versioni e progetti per valori di coppia anche più elevati. Questi giunti permettono di modificare in qualsiasi istante il valore della coppia di sgancio preimpostato, successivamente all’applicazione e con pochi interventi manuali
Per fornire agli utilizzatori il giunto giusto dal punto di vista della funzionalità, dell’affidabilità del processo e della convenienza, la conoscenza del settore e delle applicazioni così come la competenza tecnica nel campo dei giunti e la flessibilità giocano un ruolo cruciale. R+W lavora in sintonia con i progettisti e gli ingegneri di una vasta gamma di industrie e applicazioni.



Contenuti correlati

  • Industria fusoria, l’efficienza al centro

    La produzione mondiale di getti è in leggero aumento: dopo la crisi del 2008-2009, il settore ha fatto registrare lievi ma costanti incrementi, come rivela un articolo recentemente pubblicato dalla rivista Modern Casting (gennaio 2017) e ripreso...

  • Un giunto R+W ad hoc per il nuovo banco test di EN4

    EN4 è una dinamica realtà con sede alle porte di Perugia, fondata ormai un decennio fa e con radici ben salde nel mondo accademico (l’azienda è infatti nata come spin-off dell’Università di Perugia). Specializzata nello sviluppo di...

  • Appuntamento a Parma: R+W Italia a SPS IPC Drives 2017

    Un’edizione che si annuncia come un successo per SPS IPC Drives Italia, evento nato come versione italiana dell’omonima fiera di Norimberga, da oltre vent’anni punto di riferimento per l’automazione industriale tedesca e europea, e cresciuto fino a...

  • I nuovi cataloghi 2017 di R+W

    Come è ormai tradizione, l’ampia gamma R+W viene presentata in due distinti cataloghi, uno per i giunti di precisione e uno per i giunti di trasmissione. I giunti di precisione comprendono le serie BK (giunti a soffietto...

  • Giunti backlash-free di Siemens

    Siemens estende la sua gamma di giunti con i nuovi Flender Bipex-S e Sipex. Entrambe le versioni di giunti possono essere utilizzate su macchine di produzione e macchine utensili, oltre che in sistemi di automazione. Sono disponibili...

  • solidThinking
    solidThinking aggiunge nuove funzioni a Inspire 2015

    solidThinking alza il sipario su solidThinking Inspire 2015. La nuova generazione di Inspire combina le funzioni di elaborazione della geometria con un’interfaccia utente aggiornata, per espandere la portata e la complessità delle problematiche che possono essere affrontate....

Scopri le novità scelte per te x