Gestione delle comunicazioni digitali nella fabbrica connessa con Softing

Pubblicato il 13 novembre 2017

Alla SPS IPC Drives 2017 (padiglione 7, stand 580) Softing si presenta come partner per lo sviluppo di soluzioni di automazione interconnessa. Con i suoi prodotti e le sue soluzioni, l’azienda colma il gap tecnologico tra il mondo della produzione (OT) e quello dei sistemi IT, abilitando in tal modo una comunicazione sempre attiva dei dati digitali nelle applicazioni Industry 4.0.

Per l’integrazione dei dati, Softing propone il nuovo “Industrial IoT Starter Kit” che alla fiera SPS IPC Drives sarà protagonista di una demo “live”. Lo Starter kit rappresenta un modo semplice e veloce per collegare in sicurezza la produzione al Cloud. Questa soluzione plug-and-play combina la potenza dell’hardware HPE, del software Softing e dell’offerta Cloud Azure di Microsoft.

La nuova versione 4.45 della “DataFEED OPC Suite” di Softing consente di accedere direttamente ai dati dei “blocchi ottimizzati” dei controllori Siemens SIMATIC S7-1200 e S7-1500. La suite propone un set completo di componenti per la comunicazione OPC e la connettività cloud in un unico prodotto. Altre caratteristiche di rilievo sono la comunicazione sicura tramite i protocolli REST e l’accesso in scrittura ai database NoSQL.

In fiera Softing presenta il “dataFEED uaGate MB” che permette di integrare i dati dei PLC provenienti da controllori Modbus nelle applicazioni locali e su Cloud. Si tratta di una nuova offerta che si affianca alla soluzione già esistente “dataFEED uaGate SI” per l’S7.

Per quanto riguarda gli strumenti di sviluppo, Softing propone due soluzioni: il “DataFEED OPC  UA Embedded Development Toolkit“, che consente di sviluppare velocemente server OPC UA nei sistemi embedded; questa soluzione si basa sullo standard ANSI C e richiede poca memoria e risorse di calcolo. Gli utenti possono sfruttare funzioni pre-realizzate e testate utilizzandole per ridurre significativamente il time-to-market dei loro progetti di sviluppo. Inoltre, il “DataFEED uaToolkit .NET Standard” permette lo sviluppo di client e server OPC UA indipendente dalla piattaforma, sfruttando la libreria standard Microsoft .NET.

La “dataTHINK analytics solution” di Softing permette di sfruttare i dati d’impianto per ottimizzare i processi di produzione. La soluzione è stata premiata con l’European Award di Frost & Sullivan perché consente di “abilitare la leadership tecnologica nel settore delle analisi di produzione”. DataTHINK permette di gestire i dati di produzione localmente. In tal modo si possono eliminare i problemi più ostici, ottimizzando le prestazioni d’impianto.

Il “dataFLOW commKit FF” e il “dataFLOW commKit PA” consentono di integrare i bus di campo Foundation Fieldbus H1 e PROFIBUS PA nei dispositivi che trovano impiego nell’automazione di processo. Poiché i moduli utilizzano lo stesso hardware, con un unico progetto è possibile gestire entrambi i protocolli. Una novità assoluta è la possibilità di personalizzare la configurazione dell’interfaccia di comunicazione tramite script software. I lunghi e complessi progetti di integrazione diventano così solo un lontano ricordo.



Contenuti correlati

  • Borse di studio Gefran per l’Università di Brescia

    Gefran ha siglato un accordo con la facoltà d’ingegneria dell’Università degli studi di Brescia per sostenere l’attività di ricerca del Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione. L’accordo prevede il finanziamento di due borse di studio, ognuna del valore di...

  • Automation Fair 2017: il futuro è…. immaginazione

    Si è appena conclusa a Houston la 26ᵃ edizione di Automation Fair, evento globale che Rockwell Automation organizza annualmente negli Stati Uniti per fare il punto su tecnologia e ‘vision’, nuove ‘prospettive’, trend e innovazione di prodotto....

  • Le proposte Festo per Industry 4.0 alla fiera Motek

    Nell’Arena dell’Integrazione alla fiera Motek, che si è svolta a ottobre a Stoccarda, i visitatori hanno potuto sperimentare il Multi-Carrier-System di Festo, che assicura la massima flessibilità nell’intralogistica con dimensioni di lotto fino a 1 pz. L’azienda partecipa...

  • Le novità B&R a SPS Norimberga 2017

    L’edizione 2018 della fiera SPS IPC Drives di Norimberga sarà l’occasione per B&R Automation di presentare diverse importanti novità nella sua offerta. Le nuove proposte riguarderanno le soluzioni di IIoT, la connettività cloud, i nuovi componenti della piattaforma...

  • Industria 4.0, Ansaldo Energia apre un bando per i progetti innovativi di startup e PMI

    Ansaldo Energia è stata selezionata dal Cluster Fabbrica Intelligente per conto del Ministero dello Sviluppo Economico come uno dei primi quattro “Lighthouse Plant”, completamente basato su tecnologie digitali nell’ambito del programma Impresa 4.0. Per realizzare questo obiettivo,...

  • Fortinet estende visibilità e protezione del suo Security Fabric all’Industrial Internet of Things

    Fortinet, tra i leader globali nelle soluzioni di cybersecurity ad alte prestazioni, ha annunciato il nuovo FortiGuard Industrial Security Service, che estende visibilità, controllo e protezione del suo Fortinet Security Fabric all’ambito Industrial Internet of Things (IIoT)....

  • HGW 1033: pannello operatore wireless, con funzioni multi-touch e di sicurezza

    Il pannello wireless portatile HGW 1033 di Sigmatek, i cui prodotti sono distribuiti in esclusiva per l’Italia da Sigma Motion, fa di tutto per rendere confortevoli le operazioni di comando. Innanzitutto, grazie alla capacità di trasmettere i dati...

  • Laboratori MECSPE, il 13 novembre a Brescia la via italiana per Industria 4.0

    Il progetto “Laboratori MECSPE – Fabbrica Digitale, la via italiana per l’industria 4.0” è una roadmap iniziata nel 2017 con l’obiettivo di attraversare i territori strategici che stanno affrontando il percorso di adesione al Piano Nazionale Industria...

  • Il procurement di Ferrero diventa più dolce con SAP Ariba

    Con l’aumento a livello globale della richiesta di prodotti biologici e l’affermarsi di normative sempre più stringenti, il settore della produzione alimentare è più complesso che mai. Gestire costi e rischi in modo ottimale è fondamentale per...

  • Una giornata su industria di processo e cloud

    Da sempre, l’industria di processo deve gestire l’automazione distribuita ed elaborare grandi quantità di dati provenienti dalla strumentazione sul campo: una risposta a queste istanze può venire dalle tecnologie cloud. Per questo Anipla, l’Associazione Nazionale Italiana per...

Scopri le novità scelte per te x