Gartner posiziona Siemens PLM Software fra le aziende leader nel Magic Quadrant del MES

Pubblicato il 17 gennaio 2018

Siemens è stata nominata da Gartner, società internazionale di ricerca e consulenza IT, fra le realtà leader nel 2017 Magic Quadrant per i sistemi di esecuzione della produzione (MES-Manufacturing Execution System). Le aziende vengono selezionate in base alla completezza della loro visione e alla capacità esecutiva. Nel Magic Quadrant per la gestione delle attività produttive (MOM-Manufacturing Operations Management), la prima versione rilasciata quest’anno, le società sono state valutate per la loro capacità esecutiva, secondo criteri che abbracciano prodotto o servizio, fattibilità complessiva, esecuzione/prezzi di vendita, capacità di risposta al mercato, esecuzione del marketing, esperienza del cliente e attività operative. La capacità esecutiva viene valutata unitamente alla completezza della visione, con criteri che comprendono comprensione del mercato, strategia di marketing, strategia commerciale, strategia dell’offerta (prodotto), modello di business, strategia verticale/settoriale, innovazione e strategia geografica.

“Consideriamo il riconoscimento di Gartner una prova evidente della posizione consolidata di Siemens nell’area dei sistemi di esecuzione della produzione, che è diventato un segmento chiave della nostra piattaforma per l’innovazione digitale,” ha dichiarato Rene Wolf, Senior Vice President of Manufacturing Operations Management Software di Siemens PLM Software. “Nella nostra attività al fianco di un’ampia gamma di clienti nei settori più svariati, siamo impegnati a investire continuamente nello sviluppo di soluzioni affidabili per l’esecuzione della produzione e la gestione delle attività operative (MES e MOM), per aiutare i nostri clienti a raggiungere la qualità migliore e a ottimizzare la produzione negli stabilimenti in tutto il mondo”.

Siemens detiene una posizione importante nel mercato manifatturiero grazie alla fornitura di una soluzione software olistica in grado di supportare l’intera catena del valore, dalla progettazione e simulazione del prodotto alla progettazione della produzione, dall’esecuzione della simulazione all’automazione, fino all’hardware dell’impianto, abbinata a MindSphere, il sistema operativo aperto in cloud per l’IoT.

Siemens è entrata nel business del MES (Manufacturing Execution System) nel 2001. Da allora ha investito costantemente nel consolidamento dell’offerta MES/MOM, sia ampliando le aree funzionali (MES, APS, QMS), sia adeguando l’offerta alle esigenze dei vari settori industriali. L’offerta è riconosciuta su larga scala e vanta una solida base installata fra le principali aziende di settori quali aerospaziale e difesa, automobilistico, macchinari industriali, beni di largo consumo, alimentari e bevande, bioscienze, elettronica, semiconduttori e dispositivi medicali. Con l’acquisizione di Mentor Graphics nel 2017, ha aggiunto valore alla propria offerta MES, rafforzando la propria strategia in questo ambito.

 

Fonte: Gartner, “Magic Quadrant for Manufacturing Execution Systems,” Rick Franzosa, 28 novembre 2017.



Contenuti correlati

  • L’industria cambia con Siemens

    “Abbiamo creato i presupposti per la trasformazione digitale delle imprese manifatturiere e di processo e ora siamo pronti a supportarle nell’implementazione delle soluzioni della nostra Digital Enterprise, fatta di prodotti, servizi e soluzioni ma anche di competenze, know-how...

  • Lastratura, collaborazione Siemens-Pneumax-Telmotor per un sistema di posizionamento multiasse

    Pneumax ha selezionato Siemens e Telmotor come partner qualificati per sviluppare MLGA, il nuovo sistema di posizionamento multi-asse per allineamenti geometrici che offre una soluzione avanzata per un’applicazione particolarmente rilevante nel settore della lastratura. Un obiettivo raggiunto...

  • BSH si affida a Siemens per l’analisi del comportamento dei prodotti

    Siemens ha reso noto che BSH Hausgeräte GmbH, il più grande produttore di elettrodomestici in Europa, ha scelto il software Simcenter STAR-CCM+ a complemento delle attività di analisi fluidodinamica computazionale (CFD). Simcenter STAR-CCM+, parte dell’offerta Simcenter, è...

  • E-Repair lancerà un nuovo modello di Industry Service 4.0 a SPS Drive 2018

    E-Repair ha già anticipato la presentazione dei nuovi servizi del Service 4.0 nel corso della fiera A&T, dedicata all’industria 4.0 e alle tecnologie innovative, che si è tenuta a Torino lo scorso aprile. In quella occasione, per...

  • Sport e solidarietà: il binomio vincente della Simatic Run 2018

    Si è svolta sabato mattina, nella prestigiosa cornice del Parco di Monza, l’edizione 2018 della Simatic Run, organizzata in collaborazione con SPS IPC Drives Italia (la fiera dell’automazione in programma a Parma dal 22 al 24 maggio)...

  • Soluzioni di Industria 4.0 tra i vincitori delle Olimpiadi dell’Automazione 2018

    Le Olimpiadi dell’Automazione 2018 di Siemens Italia hanno visto, sul gradino più alto del podio per la Categoria Senior, il CFP Lepido Rocco di Motta di Livenza (provincia di Treviso) mentre per la Categoria Junior, l’ITTS Carlo...

  • Che fine ha fatto la ‘Piramide ISO/OSI’?

    I fieldbus e Industria 4.0: quanto contano ancora i ‘vecchi’ protocolli fieldbus in un mondo sempre più ‘Ethernet’? Leggi l’articolo

  • Siemens estende il contratto con Orange Business Services

    Siemens estende il proprio contratto con Orange Business Services per una “Siemens Digitalization Network” (SDN) globale costruita su infrastruttura SD-Wan, che collegherà 1.500 siti in 94 paesi. Il miglioramento delle prestazioni della sua infrastruttura di comunicazione consentirà...

  • Macchina transfer 4.0 per la lavorazione del tubo

    Telmotor ha contribuito alla realizzazione di una nuova macchina per A.M.I., impresa specializzata nella lavorazione del tubo. Frutto della collaborazione è una macchina transfer per l’assemblaggio e la saldatura di recinzioni mobili destinate al settore della cantieristica....

  • Benvenuti a #CasaSiemens: la nuova sede di Siemens a Milano

    Non solo un nuovo edificio, cuore pulsante di Siemens in Italia, che in via Vipiteno 4 ha deciso di investire 40 milioni di euro per 32 mila metri quadri di uffici e laboratori, bensì soprattutto l’espressione concreta di un...

Scopri le novità scelte per te x