Formazione

Pubblicato il 17 maggio 2017

Nell’era di Industria 4.0 la tecnologia progredisce e l’uomo torna ‘al centro’, perché per rendere veramente ‘smart’ le nuove soluzioni che l’evoluzione tecnologiche mette a disposizione, occorrono creatività, intelligenza, saper fare, ovvero l’apporto della persona. Le aziende sono ‘a caccia’ di competenze, nuovi ‘skill’ e ‘abilità’, quelle che sono davvero alla base dell’innovazione e danno origine a prodotti e soluzioni ‘disruptive’.

Anche il Governo nell’elaborazione del Piano Industria 4.0 non ha tralasciato di parlare di formazione, trasferimento tecnologico, collaborazione fra industria e mondo accademico. Università, centri di ricerca, istituti sono i luoghi per eccellenza di formazione delle competenze dei lavoratori di domani e di coloro che devono oggi riqualificarsi. E non è tutto qui: le aziende guardano con interesse crescente alle ‘nuove leve’ e sono sempre di più le realtà che, focalizzandosi spesso sul territorio dove hanno sede, danno vita a concorsi, competizioni, gare che coinvolgono scuole e istituti tecnici per dare modo agli studenti di confrontarsi con il mondo del lavoro e lavorare concretamente a progetti innovativi.

Qui una panoramica il più possibile aggiornata delle iniziative in campo.



Indice dei contenuti

  • Packaging e Tecnologia: Ucima patrocina il “Beckhoff Technology Day”

    Ucima, Unione Costruttori Italiani Macchine Automatiche per il Confezionamento e l’Imballaggio, patrocina il ‘Beckhoff Technology Day: avviciniamo il futuro’. L’evento si propone di approfondire la conoscenza e l’utilizzo delle ultime tecnologie disponibili come grande opportunità per le...

Scopri le novità scelte per te x