Filippo Girardi nuovo presidente di Anie CSI

Pubblicato il 1 dicembre 2017

Filippo Girardi è il nuovo Presidente di Anie CSI, l’Associazione che all’interno di Anie Confindustria, rappresenta l’industria dei componenti e sistemi per impianti, per il biennio 2017-2019.

Aderiscono ad Anie CSI oltre 90 aziende che rappresentano l’85% dell’intero mercato nazionale, con circa 10 mila addetti. Le imprese sono suddivise in quattro gruppi: materiale da installazione, batterie, pile e smart metering

Nato a Montecchio Maggiore (Vicenza) nel ’67, master in Business Administration, Girardi è presidente e amministratore delegato della società Midac. Vanta nel curriculum anche esperienza confindustriale e internazionale, essendo vicepresidente di Confindustria Verona con delega alle relazioni industriali e presidente dei metalmeccanici di Confindustria Verona, nonché, dal 2014, consigliere nel consiglio di amministrazione di Eurobat, l’associazione europea di produttori di batterie.

“Il rapido avvento delle tecnologie digitali” ha commentato il neo presidente “sta cambiando in modo irreversibile e radicale la vita di tutti noi. Ma noi imprenditori, più di altri, dobbiamo saper valutare in modo attento e responsabile rischi e opportunità di questo cambiamento, perché le nostre scelte incidono sul benessere dei nostri collaboratori e sul successo delle nostre imprese. Ed è in questo contesto che emerge tutto il valore e l’importanza di un’associazione come la nostra: saper generare valore per le imprese. Anie CSI deve diventare sempre di più il laboratorio in grado di accompagnare le imprese verso il futuro del nostro manifatturiero. E il nostro compito sarà quello di operare affinché l’Associazione supporti e integri le abilità delle nostre imprese e ci aiuti ad attraversare efficacemente i cambiamenti normativi che l’utilizzo delle nuove tecnologie comporterà”.



Contenuti correlati

  • L’industria italiana della sicurezza: innovazione e integrazione tecnologica guidano la crescita

    L’industria italiana fornitrice di tecnologie per la sicurezza e automazione edifici rappresentata in Anie Sicurezza – espressione a fine 2016 di un fatturato totale aggregato pari 2,3 miliardi di euro – costituisce un comparto di eccellenza all’interno del...

  • SAVE 2017, tutto pronto a Verona per incontrare IoT e Industria 4.0

    Ancora pochi giorni e si alzerà il sipario sull’undicesima edizione di SAVE, mostra convegno dedicata alle Soluzioni e Applicazioni Verticali di Automazione, Strumentazione, Sensori. L’evento si terrà a Veronafiere il 18 e 19 ottobre 2017. SAVE tornerà con...

  • Simona Rossetti a capo della business unit Controls and Digitalization di Siemens

    Classe 1977, nata a Milano, Simona Rossetti parla quattro lingue e vanta diciassette anni di esperienza in Siemens dove ha maturato una carriera internazionale. Da settembre è la nuova Responsabile della business unit Controls and Digitalization della...

  • Viscardi confermato alla guida del Cluster Fabbrica Intelligente

    L’imprenditore bergamasco Gianluigi Viscardi è stato confermato per la seconda volta consecutiva presidente del Cluster Tecnologico Nazionale Fabbrica Intelligente (CFI), l’associazione di oltre 300 fra grandi, piccole e medie aziende, università ed enti di ricerca che riunisce...

  • Nuovo Chief Technical Officer per Juniper Networks

    Juniper Networks, esperto in tecnologia a supporto di reti automatizzate, scalabili e sicure, ha nominato Bikash Koley nuovo Chief Technical Officer. Koley risponderà direttamente al Chief Executive Officer Rami Rahim e avrà la responsabilità di definire la...

  • Falcone cresce in ServiceNow. L’area del Mediterraneo è sua

    Rodolfo Falcone è il nuovo Mediterranean Area Vice President and Italian Country Leader di ServiceNow. Falcone si occuperà di consolidare e sviluppare l’azienda e le sue strategie nell’area del mediterraneo e in Italia, ritenuta una Country fondamentale...

  • Elezioni in Acimac e Ucima

    L’Assemblea generale di Acimac (Associazione Costruttori Italiani Macchine e Attrezzature per Ceramica) ha eletto i membri del consiglio direttivo che affiancheranno il Presidente, Paolo Sassi, e i vice-presidenti, Emilio Benedetti, Paolo Lamberti e Maurizio Manzini, nella guida...

  • Hima nomina Stefan Basenach direttore della nuova divisione “Process”

    Stefan Basenach ha studiato cibernetica all’università di Stoccarda. Successivamente ha lavorato per 24 anni come ingegnere presso l’ABB il gruppo svizzero operante nel campo dell’automazione. Dopo un avvio come ingegnere nel comparto dei sistemi di controllo delle...

  • Andrew Anagnost è il nuovo presidente e CEO di Autodesk

    Autodesk ha annunciato che il consiglio di amministrazione ha nominato Andrew Anagnost, attuale co-chief executive officer e chief marketing officer ad interim, nuovo presidente e CEO dell’azienda. Anagnost entrerà a far parte del Consiglio di Amministrazione. “Siamo...

  • Lorenzo Primultini confermato presidente Acimall

    Lorenzo Primultini – classe 1967, ingegnere meccanico e un master in Business administration alla University of Chicago Booth School of Business, presidente della Primultini di Marano Vicentino (Vicenza) – è stato confermato all’unanimità presidente di Acimall, l’associazione...

Scopri le novità scelte per te x