Efficienza e sicurezza garantite nel packaging

In virtù della preziosa esperienza maturata in oltre 60 anni di storia Ocme risponde e anticipa le richieste di mercato, affidandosi a partner globali con tecnologie innovative come B&R

Pubblicato il 13 settembre 2016

L’ultimo nato in casa Ocme è il pallettizzatore Orion Advance, macchina in cui la totalità delle movimentazioni è stata ottenuta mediante servo motori con architettura distribuita basata sulla tecnologia AcoposMulti e AcoposMotor di B&R.

Orion Advance è un pallettizzatore dal basso con due piani di sollevamento; soluzione dal basso che offre notevoli vantaggi in termini di accessibilità, sicurezza ed ergonomia. Le elevate dinamiche dei due piani di sollevamento e le masse importanti in gioco fanno sì che questa parte della macchina determini la maggior parte del consumo energetico. Nelle soluzioni tradizionali gran parte dell’energia che si genera durante le continue decelerazioni viene sprecata e trasformata in calore dalle resistenze di frenatura; sulla Orion Advance è invece stata utilizzata la tecnologia AcoposMulti con alimentatori attivi e rigenerativi che consente di risparmiare oltre il 30% rispetto alla soluzione tradizionale.

Un altro aspetto che Ocme pone al primo posto nella realizzazione delle proprie macchine è la sicurezza. Le normative in materia sono applicate nel modo più stringente così da garantire ai propri clienti la massima protezione che solo un eccellente livello di sicurezza può raggiungere.
Sulla Orion Advance questo è stato ottenuto in modo agevole grazie all’utilizzo del protocollo openSafety. I numerosi dispositivi di sicurezza sono distribuiti sulla macchina e collegati sfruttando lo stesso bus Powerlink già presente e cablato in macchina.
Le tecnologie di motion e controllo evoluto, le nuove soluzioni per la realizzazione di architetture distribuite, il protocollo Powerlink e openSafety sono una base solida su cui Ocme sta continuando ad investire per ulteriori evoluzioni dei propri prodotti.



Contenuti correlati

  • Rilasciato l’OPC UA Companion Standard per Sercos

    OPC Foundation e Sercos International hanno reso noto che è disponibile la specifica di accompagnamento OPC UA per Sercos, che descrive la mappatura del modello dispositivo Sercos e dei profili dispositivo Sercos in OPC UA, in modo che le...

  • Il neo Vice Presidente Federmeccanica Fabio Tarozzi: “Il mio impegno per i produttori emiliani di macchine”

    Nuovo prestigioso incarico in ambito confindustriale per il Past President di Acimac Fabio Tarozzi, che è stato di recente eletto Vice Presidente di Federmeccanica, la Federazione Sindacale dell’Industria Metalmeccanica Italiana che associa circa 16.000 imprese con 800.000 addetti. Tarozzi...

  • Libertà di movimento per le reti industriali

    I sistemi wireless industriali offrono nuove possibilità in quanto soluzioni versatili ed efficienti nel campo dell’automazione. Con Wireless Lan o Bluetooth, le costose canalette per i cavi vengono sostituite da una moderna tecnologia wireless e le utenze...

  • Dalla UE via libera all’acquisizione di B&R da parte di ABB

    B&R è ora il centro di competenza globale di ABB per quanto riguarda l’automazione di macchina e di fabbrica. Dopo l’approvazione da parte delle autorità garanti della concorrenza dell’Unione Europea, l’acquisizione è divenuta giuridicamente effettiva il 6...

  • L’automazione vola sulla spinta ‘4.0’ – Parte II

    Per il quarto anno consecutivo il comparto Automazione rappresentato in Anie mostra un andamento positivo e gli incentivi del Piano Industria 4.0 fanno ben sperare per il prossimo futuro, così ha riferito Fabrizio Scovenna, presidente Anie Automazione, presentando l’Osservatorio...

  • Universal Robots+ si aggiudica il riconoscimento Best of 2017 assegnato da Industriepries

    La giuria di Industriepries, prestigioso premio assegnato in Germania alle soluzioni industriali innovative in grado di combinare vantaggi economici e tecnologici a benefici sociali e ambientali, ha conferito a Universal Robots+, la piattaforma online che offre accessori...

  • Da RS Components i contattori Schneider Electric per la riduzione del consumo energetico

    RS Components ha presentato i nuovi contattori a marchio Schneider Electric della serie TeSys D Green, caratterizzati da consumi ridotti e bobine in alternata e in continua. La nuova gamma, che facilita l’aggiornamento e migliora l’efficienza energetica,...

  • Aventics si aggiudica Vector Horizon Technology

    Vector Horizon Technology (VHtek) è un’azienda statunitense con sede a Bowling Green, Kentucky, che si occupa dell’attività di gestione, progettazione, ricerca, sviluppo, prototipazione di prodotti e applicazioni nell’azionamento elettromeccanico ed elettro-idraulico principalmente per l’uso su medio-grandi motori....

  • Con l’acquisizione di MTA Bosch rafforza la posizione nel mercato europeo HVAC

    La Divisione Termotecnica di Bosch prevede di acquisire MTA Spa., società italiana produttrice di sistemi HVAC. Nel 2016 MTA contava circa 400 collaboratori, con le principali sedi nell’area di Padova e 6 filiali di vendita in Germania,...

  • I robot “vivono” più a lungo con Lapp

    Otto milioni di cicli (o dieci se tutto procede correttamente) e poi arrivano il primo fermo macchina o interventi di manutenzione per la maggior parte dei robot industriali. Questo succede perché i cavi si usurano quando vengono...

Scopri le novità scelte per te x