Datalogic inaugura i nuovi uffici nel Regno Unito

Pubblicato il 15 giugno 2016

Datalogic ha inaugurato, insieme ai clienti e ai partner, i nuovi uffici in Gran Bretagna per l’area UK e Irlanda. Alla cerimonia del taglio del nastro hanno partecipato Romano Volta, Presidente fondatore e CEO del Gruppo Datalogic, Valentina Volta, CEO della divisione Industrial Automation di Datalogic, e il consigliere comunale Nicola Linacre.
“Siamo molto soddisfatti dei nuovi uffici” ha commentato Mike Doyle, Regional Director UK & Ireland di Datalogic. “Questa nuova struttura ci consente di accogliere i nostri partner e clienti facendogli toccare con mano i benefici che la nostra tecnologia apporta in tutti i mercati in cui operiamo”. Infatti nei nuovi spazi, oltre agli uffici commerciali e alle funzioni di marketing e supporto tecnico vi è una grande showroom con tutte le ultime novità tecnologiche di identificazione automatica e automazione industriale firmate Datalogic.

“Questa apertura dimostra i continui investimenti volti ad assicurare lo sviluppo e la crescita del gruppo in questo paese” ha dichiarato Steve Clapham, Sales Director UK & Ireland della divisione Datalogic Industrial Automation. “Come leader di riferimento nei settori di raccolta dati e di automazione dei processi industriali, Datalogic è in grado di fornire soluzioni tecnologiche innovative in grado di massimizzare la produttività delle aziende”.

La decisione di investire nei nuovi uffici fu approvata a marzo 2014 e i lavori furono affidati all’architetto Franco Ghedini. Datalogic è presente nella cittadina di Redbourn in Hertfordshire a 30 chilometri a nord di Londra sin dal 1980 e la nuova sede ha riconfermato la stessa location. “Siamo onorati che così tanti partner e clienti abbiamo preso parte all’inaugurazione. I feedback positivi raccolti durante l’evento dimostrano l’impegno costante di Datalogic rivolto al mercato Britannico. Siamo fiduciosi che i nostri clienti e partner potranno beneficiare di questa nuova struttura per molti anni a venire” ha concluso Mike Doyle.



Contenuti correlati

  • Brady: etichetta per esterni in 4 colori, garantita 12 anni

    La più resistente etichetta per esterni disponibile sul mercato sopporta raggi UV, agenti atmosferici, liquidi e abrasione identificando in esterni attrezzature, veicoli, componenti e locali per ben 12 anni. Ora l’etichetta di identificazione per esterni B-8591 di...

  • Identificazione e tracciabilità nell’era dell’IoT: unconventional, smart e wireless

    Rfid, NFC e BLE intervengono a monte della filiera del dato, acquisendolo con peculiarità tecniche e prestazionali uniche e adattandosi al contesto dell’IoT, divenendo così la scintilla per l’interconnessione di persone, oggetti, servizi e processo Leggi l’articolo

  • Le nuove soluzioni Rfid di Datalogic

    Datalogic, realtà attiva nei settori dell’acquisizione automatica dei dati e dell’automazione industriale e produttore di lettori di codici a barre, mobile computer, sensori, sistemi di visione e marcatura laser, ha realizzato tre nuovi prodotti Rfid Ultra High...

  • Lettori Datalogic: potenza industriale nel retail

    Gli scanner con tecnologia di lettura 2D area imager serie PowerScan 9500 di Datalogic sono riconosciuti a livello mondiale come prodotti di qualità e dall’estrema affidabilità. Datalogic ha deciso di far beneficiare anche i retailer della robustezza...

  • PayPoint si affida alle soluzioni di lettura Datalogic

    Datalogic ha reso noto che PayPoint, il noto integratore britannico di sistemi di pagamento, ha scelto i lettori di codici a barre Heron HD3430 per la sua nuova piattaforma EPoS PayPoint One. Il sistema, lanciato alla fine...

  • Tecnologia Rfid, guardiano del brand: viaggio lungo la filiera del dato

    Con le sue peculiarità tecniche e prestazionali uniche l’Rfid si rivela un prezioso alleato nella protezione del brand, accompagnandolo lungo il suo ciclo di vita in una costruttiva interazione con gli attori coinvolti, trasformando così il dato...

  • Datalogic alza il sipario sul piccolo scanner Matrix 120

    Datalogic ha presentato all’SPS IPC Drives di Norimberga il nuovo Matrix 120, il più piccolo scanner industriale disponibile sul mercato. L’unico ultra compatto e con tecnologia 2D imager, facilmente integrabile in ogni tipo di ambito produttivo. Matrix...

  • Scanner tascabile di codici a barre Datalogic

    Datalogic propone il lettore di codici a barre con tecnologia area imager Rida DBT6400 disponibile nel modello per applicazioni in ambito retail o nel modello healthcare. Si tratta di un lettore ideale per essere usato con dispositivi mobile...

  • BlueWave Bluetooth Smart Gateway Industrial

    BlueWave Bluetooth Smart Gateway Industrial, progettato e realizzato dal Dipartimento R&S di Rfid Global, risponde ai dinamici bisogni di identificazione e tracciabilità nell’era dell’IoT, opera in tecnologia wireless Bluetooth Smart, conosciuta anche come Bluetooth Low Energy (BLE),...

  • Datalogic lancia DL-Axist: nuovo Full Touch PDA Android

    Datalogic presenta DL-Axist, il nuovo Full Touch PDA con sistema operativo Android. DL-Axist è un mobile computer estremamente robusto e adatto anche ad ambienti industriali. Grazie al brillante display full touch 5″ HD è ideale per le...

Scopri le novità scelte per te x