Da RS Components i contattori Schneider Electric per la riduzione del consumo energetico

Pubblicato il 7 luglio 2017

RS Components ha presentato i nuovi contattori a marchio Schneider Electric della serie TeSys D Green, caratterizzati da consumi ridotti e bobine in alternata e in continua. La nuova gamma, che facilita l’aggiornamento e migliora l’efficienza energetica, è compatibile con tutti gli attuali accessori TeSys D, i relativi prodotti di supporto e comprende contattori a basso consumo, in grado di gestire correnti da 9 a 80 A e coprire tensioni di controllo da 24 a 500 V c.a. o c.c.

Progettati per occupare poco spazio nelle macchine e nei quadri elettrici, questi prodotti offrono numerosi vantaggi. Ad esempio, la bassa corrente di controllo consente di ridurre i consumi, con un’alimentazione della bobina di appena 0,5 W a 24 V c.c., e di migliorare l’efficienza energetica della macchina. Inoltre il contattore è in grado di gestire correnti da 40 a 65 A e può essere collegato direttamente al controllo PLC, in questo modo il dispositivo può essere alimentato da una comune uscita statica da 24 V c.c. / 500 mA, rendendo superflua un’interfaccia a relè.

Conforme allo standard SEMI F47, la gamma offre una maggiore resistenza ai picchi di tensione e a problemi di griglia, garantendo un funzionamento prolungato. I contattori inoltre riducono i rimbalzi dei contatti, mantenendo la stessa elevata resistenza agli urti e alle vibrazioni propria della serie TeSys D.

Tra gli altri vantaggi figurano tempi di chiusura e apertura costanti, a prescindere dalle variazioni di tensione, a garanzia della ripetibilità delle attuazioni. Infine, in caso di manutenzione, un prodotto TeSys D Green è in grado di sostituire molti contattori standard. La gamma TeSys D Green di Schneider Electric è disponibile da RS nelle regioni EMEA e Asia Pacifico.



Contenuti correlati

  • Schneider Electric: nuove soluzioni per la trasformazione digitale nel settore food & beverage

    Schneider Electric ha presentato tre nuove soluzioni per il settore food & beverage, che testimoniano il costante impegno dell’azienda per aiutare i clienti ad ottenere eccellenza operativa, più efficienza e migliori performance, consentendo allo stesso tempo di rispettare...

  • L’esperto gestione dell’energia e il ruolo di consulente energetico

    La certificazione in Esperto in Gestione dell’Energia dovrebbe rappresentare il miglior modo per garantire ai clienti finali le conoscenze, l’esperienza e la capacità necessarie per gestire l’uso dell’energia in modo efficiente Leggi l’articolo

  • Come evolverà l’automazione?

    Una tavola rotonda per capire quali sono ‘I trend dell’automazione: dal tutto integrato a… pensiamo al futuro’ Leggi l’articolo

  • Ridurre gli sprechi e progettare il comfort negli edifici

    Danfoss ha lanciato una campagna di sensibilizzazione sul tema dell’efficienza energetica degli edifici. Il controllo della temperatura negli impianti di riscaldamento, mediante l’impiego di valvole termostatiche, può produrre sensibili risparmi e contribuire alla lotta ai cambiamenti climatici....

  • Riello UPS NextEnergy per applicazioni mission critical

    Riello UPS ha reso disponibile NextEnergy, una famiglia di UPS progettata per applicazioni “mission critical”. NextEnergy è un UPS trifase che utilizza una tecnologia a doppia conversione VFI SS 111 senza trasformatore, con convertitori a IGBT e...

  • Ricarica delle batterie dei carrelli elevatori certificata White Leaf

    Toyota Material Handling Italia e Seaside presentano un’innovativa soluzione per la ricarica delle batterie dei carrelli elevatori a marchio Toyota e Cesab, garantendone e certificandone il risparmio energetico. La collaborazione ha previsto la certificazione, secondo il protocollo...

  • Il mondo Schneider Electric e Wonderware a Forum Telecontrollo 2017

    Schneider Electric, tra i leader nella trasformazione digitale della gestione dell’energia e dell’automazione, sarà presente in forze all’edizione 2017 di Forum Telecontrollo, che si terrà a Verona il 24 e 25 ottobre prossimi. L’azienda è “due volte”...

  • Schneider Electric presenta l’ePAC Modicon M580 per un’automazione di processo integrata

    Modicon M580 di Schneider Electric è il primo ePAC per un’automazione di processo integrata pienamente nelle logiche di comunicazione industriale. Il prodotto è dotato di backplane con connessione Ethernet diretta e nativa, consentendo di utilizzare design architetturali...

  • Guida all’iper-ammortamento del Piano Industria 4.0: scarica ora!

    Il Piano Industria 4.0 rappresenta un importante asse di supporto agli investimenti delle imprese italiane. Schneider Electric dispone di un’offerta completa in grado di rendere le macchine, gli impianti produttivi e i sistemi di distribuzione dell’energia predisposti...

  • Un approccio modulare alle funzioni di sicurezza

    Diversi accorgimenti hardware e software hanno reso ancora più efficaci i moduli di sicurezza configurabili proposti da Schneider Electric. I dispositivi della serie Preventa XPS MCM permettono di implementare le funzioni di sicurezza per macchinari in movimento...

Scopri le novità scelte per te x