Da Emerson soluzioni Smart Wireless per l’industria

Emerson è all’avanguardia nella trasformazione wireless di impianti industriali nel mondo per l’automazione di processo, il controllo delle emissioni, la manutenzione e la sicurezza del personale

Pubblicato il 21 dicembre 2011
emerson.jpeg

Emerson Process Management ha contribuito in modo significativo all’utilizzo delle tecnologie wireless in raffinerie, impianti chimici e altre industrie in tutto il mondo. Con 580 milioni di ore totali di funzionamento wireless in 6.100 reti, le soluzioni Smart Wireless Emerson sono sempre più diffuse grazie alle prestazioni comprovate in situazioni critiche.

Le tecnologie Smart Wireless Emerson hanno permesso ai clienti di diversi settori industriali di monitorare processi in cui le connessioni cablate sono economicamente ingiustificabili o non accessibili dal personale. Emerson, il maggiore fornitore di soluzioni wireless basate sullo standard WirelessHART Iec 62591 riconosciuto a livello internazionale, fornisce soluzioni di comunicazione wireless per operazioni estremamente complesse, come l’automazione di processo, il controllo delle emissioni, la manutenzione e la sicurezza del personale; il tutto, in molti casi, in ambienti difficili ed estremi.

“Ci siamo concentrati sull’innovazione wireless per ottenere la massima efficienza industriale negli ambienti più difficili, dal monitoraggio di oleodotti al Polo Nord in Alaska, con temperature inferiori a -56 °C, o nel deserto, con temperature superiori a 40 °C, con tempeste di sabbia e persino danni ai cavi causati da cammelli – ha dichiarato Steve Sonnenberg, presidente di Emerson Process Management -. Riscontriamo un’incredibile crescita delle nostre soluzioni Smart Wireless, ora che migliaia di clienti nei vari settori industriali si sono resi conto dei vantaggi unici e delle ampie potenzialità delle comunicazioni wireless di migliorare la gestione dell’impianto, la sicurezza e la riduzione dei rischi ambientali”.

Ims Research riporta che le spedizioni globali di prodotti industriali abilitati per il wireless cresceranno da 1,2 milioni stimati nel 2009 a più di 3 milioni nel 2015, con un tasso di crescita annuale medio pari al 18%. Da quando è stato approvato nel 2010 come primo standard di comunicazione wireless internazionale, WirelessHART è stato convalidato e accettato dall’industria a livello globale.

La maggioranza degli utenti del wireless industriale conta su queste apparecchiature per espandere la rete informativa dell’impianto con sensori aggiuntivi, semplificare la manutenzione e migliorare la sicurezza del personale. I prossimi prodotti Smart Wireless di Emerson espanderanno le funzionalità dal monitoraggio alle funzioni di controllo, consentendo ai clienti non solo di raccogliere dati critici, ma anche di agire di conseguenza in remoto. Emerson estenderà inoltre il wireless a nuove applicazioni che fino a oggi si sono basate sull’osservazione manuale e su rapporti periodici, offrendo ai clienti visibilità costante in tempo reale di dati nuovi e più completi, per migliorare sistemi di controllo, sistemi di sicurezza, gestione degli asset, condizioni dei macchinari e prestazioni complessive dell’impianto.

Emerson offre un’ampia gamma di strumenti da campo e apparecchiature wireless, inclusi posizionatori Fisher, trasmettitori Rosemount, dispositivi Rosemount Analytical e Machinery Health Management. Altri componenti di una soluzione Smart Wireless Emerson includono AMS Suite, il software per la manutenzione predittiva, il sistema di automazione digitale DeltaV e i servizi wireless SmartStart. Smart Wireless è un’estensione dell’architettura digitale di impianto PlantWeb Emerson.

Emerson Smart Wireless: www.EmersonProcess.eu/SmartWireless



Contenuti correlati

  • igus2
    Movimenti perfetti con le smart plastics

    Oggi le materie plastiche ad alte prestazioni per applicazioni in movimento sono utilizzate sia nella vita di tutti i giorni (macchinari per la cucina, biciclette o box doccia) sia in ambito industriale (macchine utensili o gru). Sono...

  • Siko_ok
    Codificatore lineare aperto da Siko

    Il sistema codificatore lineare aperto MSA111C-DQ di Siko è disponibile anche nella versione certificata SIL2 per una sicurezza ancora maggiore. Si sente infatti parlare molto spesso di sicurezza funzionale e di Industria 4.0. Nei decenni a venire l’industria dovrà...

  • JetAviation_Visionary_Lounge_big
    NX e Teamcenter alla base della futura impresa digitale

    Jet Aviation Basel ha scelto Siemens come piattaforma software sulla quale costruire la futura strategia di digitalizzazione. L’azienda cercava una soluzione per sostituire il software di gestione del ciclo di vita del prodotto (PLM) esistente, che non...

  • ETH_End-to-End_Solutions
    Eurotech diventa Cisco STI Partner per lo sviluppo di soluzioni verticali

    Eurotech, noto fornitore di dispositivi intelligenti e tecnologie Machine-to-Machine (M2M) per applicazioni Internet of Things (IoT), ha annunciato di aver firmato un accordo con Cisco per diventare Indirect Solutions Technology Integrator (STI). In base a questo accordo, Eurotech potrà...

  • Trendmicro_safe
    La sicurezza nella Industry 4.0: il punto di vista di Trend Micro

    Con la parola Industry 4.0 si identifica il concetto di ‘fabbrica intelligente’, dove viene consentito ai sistemi di controllo di comunicare tra loro e con altri sistemi di livello superiore e di trasformarsi quindi in un potenziale...

  • Gastone Nencini, Country Manager Trend Micro Italia
    5 mosse per mettere al sicuro le organizzazioni sanitarie

    L’utilizzo delle tecnologie mobile, social e cloud in ambito sanitario sta crescendo a un ritmo sempre più vertiginoso. Questo rende la salvaguardia delle preziose informazioni sanitarie sempre più impegnativa, in un contesto dove i fornitori di applicazioni...

  • Schützinger
    Distrelec amplia il suo portafoglio prodotti con la gamma Schützinger

    Il distributore di elettronica Distrelec ha arricchito la sua offerta con i prodotti Schützinger, realtà con sede a Stoccarda che offre un’ampia gamma di strumenti di misurazione e collaudo, prese e spine in grado di coprire tutte...

  • Ceramiche
    Macchine per ceramica: è record storico di fatturato

    Prosegue il trend positivo del mercato italiano per il settore delle macchine per ceramica, che totalizza 461 milioni di euro, +4,3% sul 2014, mentre l’export, che genera il 76,8% del fatturato, cresce del 9,1% pari a 1.522...

  • atos-toc
    Atos rilascia i primi 300 mila accrediti per le Olimpiadi

    Atos, Worldwide IT Partner del Comitato Olimpico Internazionale, ha annunciato il rilascio dei primi 300.000 accrediti per media, atleti, funzionari sportivi e sponsor. L’Accreditamento rappresenta una componente fondamentale per la sicurezza dei Giochi. Tutti i pass d’ingresso...

  • SGBox_IoT
    La sicurezza degli oggetti IoT

    Internet of Things (IoT), letteralmente “Internet delle cose”, è la definizione adottata da qualche tempo per definire la rete delle apparecchiature e dei dispositivi, diversi da computer e smartphone, connessi a Internet ed equipaggiati con un software...

Scopri le novità scelte per te x