Da Emerson soluzioni Smart Wireless per l’industria

Emerson è all’avanguardia nella trasformazione wireless di impianti industriali nel mondo per l’automazione di processo, il controllo delle emissioni, la manutenzione e la sicurezza del personale

Pubblicato il 21 dicembre 2011

Emerson Process Management ha contribuito in modo significativo all’utilizzo delle tecnologie wireless in raffinerie, impianti chimici e altre industrie in tutto il mondo. Con 580 milioni di ore totali di funzionamento wireless in 6.100 reti, le soluzioni Smart Wireless Emerson sono sempre più diffuse grazie alle prestazioni comprovate in situazioni critiche.

Le tecnologie Smart Wireless Emerson hanno permesso ai clienti di diversi settori industriali di monitorare processi in cui le connessioni cablate sono economicamente ingiustificabili o non accessibili dal personale. Emerson, il maggiore fornitore di soluzioni wireless basate sullo standard WirelessHART Iec 62591 riconosciuto a livello internazionale, fornisce soluzioni di comunicazione wireless per operazioni estremamente complesse, come l’automazione di processo, il controllo delle emissioni, la manutenzione e la sicurezza del personale; il tutto, in molti casi, in ambienti difficili ed estremi.

“Ci siamo concentrati sull’innovazione wireless per ottenere la massima efficienza industriale negli ambienti più difficili, dal monitoraggio di oleodotti al Polo Nord in Alaska, con temperature inferiori a -56 °C, o nel deserto, con temperature superiori a 40 °C, con tempeste di sabbia e persino danni ai cavi causati da cammelli – ha dichiarato Steve Sonnenberg, presidente di Emerson Process Management -. Riscontriamo un’incredibile crescita delle nostre soluzioni Smart Wireless, ora che migliaia di clienti nei vari settori industriali si sono resi conto dei vantaggi unici e delle ampie potenzialità delle comunicazioni wireless di migliorare la gestione dell’impianto, la sicurezza e la riduzione dei rischi ambientali”.

Ims Research riporta che le spedizioni globali di prodotti industriali abilitati per il wireless cresceranno da 1,2 milioni stimati nel 2009 a più di 3 milioni nel 2015, con un tasso di crescita annuale medio pari al 18%. Da quando è stato approvato nel 2010 come primo standard di comunicazione wireless internazionale, WirelessHART è stato convalidato e accettato dall’industria a livello globale.

La maggioranza degli utenti del wireless industriale conta su queste apparecchiature per espandere la rete informativa dell’impianto con sensori aggiuntivi, semplificare la manutenzione e migliorare la sicurezza del personale. I prossimi prodotti Smart Wireless di Emerson espanderanno le funzionalità dal monitoraggio alle funzioni di controllo, consentendo ai clienti non solo di raccogliere dati critici, ma anche di agire di conseguenza in remoto. Emerson estenderà inoltre il wireless a nuove applicazioni che fino a oggi si sono basate sull’osservazione manuale e su rapporti periodici, offrendo ai clienti visibilità costante in tempo reale di dati nuovi e più completi, per migliorare sistemi di controllo, sistemi di sicurezza, gestione degli asset, condizioni dei macchinari e prestazioni complessive dell’impianto.

Emerson offre un’ampia gamma di strumenti da campo e apparecchiature wireless, inclusi posizionatori Fisher, trasmettitori Rosemount, dispositivi Rosemount Analytical e Machinery Health Management. Altri componenti di una soluzione Smart Wireless Emerson includono AMS Suite, il software per la manutenzione predittiva, il sistema di automazione digitale DeltaV e i servizi wireless SmartStart. Smart Wireless è un’estensione dell’architettura digitale di impianto PlantWeb Emerson.

Emerson Smart Wireless: www.EmersonProcess.eu/SmartWireless



Contenuti correlati

  • L’industria italiana della sicurezza: innovazione e integrazione tecnologica guidano la crescita

    L’industria italiana fornitrice di tecnologie per la sicurezza e automazione edifici rappresentata in Anie Sicurezza – espressione a fine 2016 di un fatturato totale aggregato pari 2,3 miliardi di euro – costituisce un comparto di eccellenza all’interno del...

  • Bad Rabbit: nuova ondata ransomware in Europa

    Nelle scorse settimane un nuovo ransomware denominato Bad Rabbit ha colpito Russia, Ucraina, Turchia, Germania, Bulgaria, USA e Giappone. Russia e Ucraina hanno subito l’attacco maggiore, poiché l’infezione è partita da alcuni siti web di notizie russi...

  • Parte oggi Codemotion Milan 2017: Trend Micro presente!

    Trend Micro è presente a Codemotion Milan 2017, la più grande conferenza tecnica d’Europa rivolta a tutti i software developer, giunta alla quinta edizione. Si tratta della manifestazione dedicata al codice e alle idee innovative tecnologiche e...

  • HGW 1033: pannello operatore wireless, con funzioni multi-touch e di sicurezza

    Il pannello wireless portatile HGW 1033 di Sigmatek, i cui prodotti sono distribuiti in esclusiva per l’Italia da Sigma Motion, fa di tutto per rendere confortevoli le operazioni di comando. Innanzitutto, grazie alla capacità di trasmettere i dati...

  • Industria 4.0 e IoT: connessioni Wi-Fi ‘fatte per restare’

    Oggi si parla sempre più di Industria 4.0 e della convergenza fra il mondo IT e OT (Operations Technology), convergenza e integrazione che vanno realizzate anche e soprattutto a livello di rete. Domanda: Come vede questo ambito...

  • Novità tecnologiche da Iotech Italia: gateway, router, radiomodem

    Iotech Italia distribuisce e supporta sul territorio italiano i gateway Wi-Fi programmabili di Hi-Flying, dedicati ad applicazioni M2M e IoT. Questi dispositivi, costruiti attorno a ‘eCos’ (un O.S open source), oltre alle funzioni standard posso essere ‘programmati’ per supportare...

  • Un approccio modulare alle funzioni di sicurezza

    Diversi accorgimenti hardware e software hanno reso ancora più efficaci i moduli di sicurezza configurabili proposti da Schneider Electric. I dispositivi della serie Preventa XPS MCM permettono di implementare le funzioni di sicurezza per macchinari in movimento...

  • Le minacce nel cyberspazio… – video

    Informazioni personali e Big Data sono il vero oro del nuovo millennio. Per questi motivi, gli attacchi si concentrano sempre più dove si concentra il denaro, con conseguenze a livello economico rilevanti. Ne parla l’avvocato Cristiano Cominotto.

  • Cyber-security, profili generali – video

    Cosa si può fare dal punto di vista legale nel caso in cui l’azienda venga ‘attaccata’ da un cyber-criminale? Come si attiva la Giustizia di fronte a un cyber-attacco? Quali sono le armi legali a disposizione della vittima?...

  • Kaspersky Lab entra nel mercato EDR

    Kaspersky Lab ha lanciato una soluzione Endpoint Detection and Response (EDR) completa, che include avanzate capacità di incident mitigation, migliore visibilità degli endpoint, compatibilità con le tradizionali soluzioni di sicurezza endpoint e funzionalità investigative a disposizione di...

Scopri le novità scelte per te x