Come cambia il ruolo del CFO nell’Era 4.0

Intervistati 100 CFO sul futuro del ruolo del Direttore Amministrazione Finanza e Controllo: sono disponibili da oggi i risultati del report realizzato da Business International in collaborazione con Expense Reduction Analysts

Pubblicato il 5 ottobre 2017

Business International ha intervistato tra marzo e giugno 2017 100 Direttori Amministrativi e Finanziari italiani di grandi e medie aziende italiane, i cui risultati sono disponibili da oggi nel report ‘The future of CFO’s in Enterprise 4.0. era’.
Realizzato in collaborazione con Expense Reduction Analysts, ‘The future of CFO’s in Enterprise 4.0. era’ è stato curato da Catry Ostinelli, direttore del Master Universitario di secondo livello in CFO – Direzione Amministrazione Finanza e Controllo di Gestione presso l’Università Cattaneo LIUC di Castellanza (Varese), dove insegna Programmazione e Controllo della Gestione.
All’interno le testimonianza esclusive di esperti internazionali come Gary Cokins, Nicholas Katko e Mohammed El Fezzazi oltre alle interviste ai CFO di Bristol Myers Squibb, Clariant, Tunnell Lyon Euralpin, a Carlo Saporiti, Finance Enterprise Performance di Accenture ed agli esperti Expense Reduction Analysts.

Secondo Business International, il CFO può definirsi come la figura che, negli ultimi anni, ha subìto i principali cambiamenti in chiave strategica rispetto a tutte le altre funzioni aziendali. Per questo si rende necessario comprendere cosa succederà nel prossimo futuro anche alla luce della rivoluzione 4.0. che rappresenta, senza dubbio, una grande opportunità per la funzione Finance, mettendola in condizione di dare sempre più valore al business grazie a una maggiore automatizzazione e alla disponibilità di big data, data analytics e business insight.

Sono 5 i principali trend per il CFO 4.0 che sarà sempre più un manager orientato alla definizione della strategia aziendale, parte attiva nelle scelte di posizionamento strategico e nel reperimento delle risorse finanziarie necessarie per affermare l’impresa sul mercato di riferimento. Il CFO 4.0 dovrà supportare l’innovazione nei prodotti/servizi e nei processi gestionali in modo più efficace, diventando un facilitatore e un acceleratore di nuove strategie di crescita e di nuovi modelli di business da affiancare al ruolo tradizionale di esperto amministrativo-finanziario.

Il 73% del campione dei CFO intervistati sostiene che il CFO nei prossimi 5 anni dovrà supportare l’innovazione e la realizzazione di nuovi modelli di business, fungendo da acceleratore delle nuove strategie e da sostenitore della crescita. Si configura, quindi, un CFO 4.0 che supporta in modo determinante le scelte strategiche e di business dell’azienda, con una visione e un orizzonte professionale più allargato che gli consente, in modo quasi naturale, di intraprendere un percorso di crescita finalizzato ad assumere in prospettiva il ruolo di CEO.
Commenti, analisi e approfondimenti alla ricerca saranno presentati in occasione del prossimo convegno di Business International del prossimo 22 novembre ‘RE-inventing Finance’.

Il report è scaricabile al link http://www.businessinternational.it/landing-page/future-of-cfos



Contenuti correlati

  • L’innovazione premia con Siemens Pack Award

    Dal 29 maggio al 1 giugno 2018 tornerà Ipack-IMA a Fiera Milano Rho: importante appuntamento per tutti i costruttori di macchine per il packaging. Quest’anno sarà reso ancora più imperdibile da Siemens Pack Award, il concorso a...

  • A&T presenta Spark-Up, un nuovo network per l’innovazione

    Spark-Up è la nuova iniziativa di A&T – Automation & Testing, destinata ad offrire ad aspiranti giovani aziende, investitori, nonché operatori economici e industriali, un’eccezionale piattaforma di networking per incentivare la crescita di nuovi soggetti imprenditoriali nel...

  • Alleanza strategica tra Interpack, Ipack-Ima e Ucima

    Le fiere interpack e Ipack-Ima hanno siglato un’alleanza strategica. Secondo i termini dell’accordo, le manifestazioni si daranno reciproco supporto per le proprie fiere dedicate al packaging tenute a Düsseldorf e Milano. L’intesa prevede anche che Ucima (l’associazione...

  • I Digital Innovation Hub ad A&T per il rilancio della manifattura italiana

    Le tecnologie avanzate sono alla base del progresso in ogni settore del sistema economico e del sistema sociale. La produzione manifatturiera e l’affidabilità della produzione (nei processi produttivi e nei prodotti), la logistica, la capacità di espansione...

  • Il futuro della manodopera tema chiave per l’industria a ISS Europe

    Temi chiave al SEMI Europe Industry Strategy Symposium (ISS Europe) 2018, che si terrà a Dublino dal 4 al 6 marzo, saranno l’istruzione Stem (Science, Technology, Engineering, Mathematics) e il serbatoio di talenti, entrambi di fondamentale importanza per...

  • Beckhoff Technology Day 2018: tre giornate di formazione tecnica

    Il 6, 7 e 8 marzo si terranno tre giornate di formazione tecnica a Milano, Treviso e Bologna, durante le quali end user, OEM e system integrator potranno toccare con mano le ultime interessanti novità di Beckhoff....

  • ICS Forum: di sicurezza non si parla mai abbastanza…

    “La cyber security è un fattore di sviluppo, un asset critico per fare bene business, un servizio fondamentale per chi vuole investire in Italia”: questa frase di Stefano Panzieri, docente dell’Università degli Studi Roma Tre, riassume perfettamente quanto emerso...

  • L’evoluzione digitale dei processi di service

    L’informatizzazione e la digitalizzazione offrono nuove opportunità di business, nell’ambito dei servizi al prodotto e del post-vendita, in tutti i settori manifatturieri. Per poter cogliere al meglio questa occasione, le aziende e i fornitori di servizi devono tuttavia sviluppare skill ed expertise in...

  • SPS Italia: il progetto 2018 è un ‘laboratorio 4.0’

    Tre giorni di lavoro in fiera su formazione, innovazione, digitalizzazione per la nuova manifattura italiana 4.0: SPS Italia, la fiera di riferimento in Italia per l’automazione e la manifattura, ancora una volta si dimostra capace di adattarsi...

  • Festo ha ospitato a Varignana alcune tra le esperienze I4.0 più riuscite

    Le esperienze tecnologiche, i casi applicativi e le prospettive in termini di nuovi business model che già si affacciano all’orizzonte con una portata decisamente rivoluzionaria. Il mondo dell’industria italiana, dai produttori di tecnologia agli OEM agli end...

Scopri le novità scelte per te x