Come cambia il ruolo del CFO nell’Era 4.0

Intervistati 100 CFO sul futuro del ruolo del Direttore Amministrazione Finanza e Controllo: sono disponibili da oggi i risultati del report realizzato da Business International in collaborazione con Expense Reduction Analysts

Pubblicato il 5 ottobre 2017

Business International ha intervistato tra marzo e giugno 2017 100 Direttori Amministrativi e Finanziari italiani di grandi e medie aziende italiane, i cui risultati sono disponibili da oggi nel report ‘The future of CFO’s in Enterprise 4.0. era’.
Realizzato in collaborazione con Expense Reduction Analysts, ‘The future of CFO’s in Enterprise 4.0. era’ è stato curato da Catry Ostinelli, direttore del Master Universitario di secondo livello in CFO – Direzione Amministrazione Finanza e Controllo di Gestione presso l’Università Cattaneo LIUC di Castellanza (Varese), dove insegna Programmazione e Controllo della Gestione.
All’interno le testimonianza esclusive di esperti internazionali come Gary Cokins, Nicholas Katko e Mohammed El Fezzazi oltre alle interviste ai CFO di Bristol Myers Squibb, Clariant, Tunnell Lyon Euralpin, a Carlo Saporiti, Finance Enterprise Performance di Accenture ed agli esperti Expense Reduction Analysts.

Secondo Business International, il CFO può definirsi come la figura che, negli ultimi anni, ha subìto i principali cambiamenti in chiave strategica rispetto a tutte le altre funzioni aziendali. Per questo si rende necessario comprendere cosa succederà nel prossimo futuro anche alla luce della rivoluzione 4.0. che rappresenta, senza dubbio, una grande opportunità per la funzione Finance, mettendola in condizione di dare sempre più valore al business grazie a una maggiore automatizzazione e alla disponibilità di big data, data analytics e business insight.

Sono 5 i principali trend per il CFO 4.0 che sarà sempre più un manager orientato alla definizione della strategia aziendale, parte attiva nelle scelte di posizionamento strategico e nel reperimento delle risorse finanziarie necessarie per affermare l’impresa sul mercato di riferimento. Il CFO 4.0 dovrà supportare l’innovazione nei prodotti/servizi e nei processi gestionali in modo più efficace, diventando un facilitatore e un acceleratore di nuove strategie di crescita e di nuovi modelli di business da affiancare al ruolo tradizionale di esperto amministrativo-finanziario.

Il 73% del campione dei CFO intervistati sostiene che il CFO nei prossimi 5 anni dovrà supportare l’innovazione e la realizzazione di nuovi modelli di business, fungendo da acceleratore delle nuove strategie e da sostenitore della crescita. Si configura, quindi, un CFO 4.0 che supporta in modo determinante le scelte strategiche e di business dell’azienda, con una visione e un orizzonte professionale più allargato che gli consente, in modo quasi naturale, di intraprendere un percorso di crescita finalizzato ad assumere in prospettiva il ruolo di CEO.
Commenti, analisi e approfondimenti alla ricerca saranno presentati in occasione del prossimo convegno di Business International del prossimo 22 novembre ‘RE-inventing Finance’.

Il report è scaricabile al link http://www.businessinternational.it/landing-page/future-of-cfos



Contenuti correlati

  • Binomio Industria 4.0 e formazione: MecSpe rilancia la sfida

    La Legge di Bilancio 2018 si appresta a varare il secondo capitolo del Piano Industria 4.0. Oltre alla riconferma dei bonus per i super-ammortamenti dei macchinari, seppur più bassi (dal 140% al 130%), ma soprattutto dell’iper-ammortamento, mantenuto...

  • Parte oggi Codemotion Milan 2017: Trend Micro presente!

    Trend Micro è presente a Codemotion Milan 2017, la più grande conferenza tecnica d’Europa rivolta a tutti i software developer, giunta alla quinta edizione. Si tratta della manifestazione dedicata al codice e alle idee innovative tecnologiche e...

  • Robotica collaborativa: ciclo di incontri sulle tecnologie di Industria 4.0

    La quarta rivoluzione industriale, o Industria 4.0, sta profondamente cambiando i modelli produttivi tradizionali nell’industria manifatturiera, attraverso la completa convergenza tra i sistemi fisici e digitali, l’interconnessione e il collegamento a Internet delle macchine, le analisi complesse...

  • Quali sono le più importanti novità del BIM e del Piano Industria 4.0?

    Dalla nuove frontiere del BIM alle novità del Piano Industria 4.0: il 25 ottobre, all’interno di Smau, gli ingegneri della Lombardia saranno protagonisti di un’intensa giornata di formazione gratuita, che si aprirà alle 11,00 con un intervento di Angelo...

  • III edizione dell’IO-Link User Workshop: è successo a Torino

    Grande successo per IO-Link User Workshop, che, dopo Kilometro Rosso e Piacenza Expo, è tornato in Italia con un’unica tappa per il 2017, lo scorso 11 ottobre presso il Centro Congressi Lingotto di Torino. A contribuire al...

  • Forum Telecontrollo: mancano pochi giorni al via

    A Verona, nella storica cornice del Palazzo della Gran Guardia, il 24 e 25 ottobre torna il Forum Telecontrollo: la mostra-convegno dedicata al “Telecontrollo Made in Italy. Evoluzione IoT e digitalizzazione 4.0”, organizzata dal Gruppo Telecontrollo, Automazione...

  • SIRI e A&T uniti per sviluppare un percorso di formazione sulla robotica in Italia

    Sviluppare un percorso di formazione permanente sulla robotica italiana: nell’ottica di accelerare il processo di trasformazione dell’industria tramite una diffusione seria, concreta e professionale della cultura robotica in Italia, Domenico Appendino, Presidente dell’Associazione Italiana di Robotica e Automazione...

  • L’agricoltura cresce sotto l’occhio del drone

    Droni per il controllo ambientale, per la cartografia, per le rilevazioni in aree pericolose, per l’agricoltura di precisione e per riprese: è nella vasta area delle applicazioni civili che il mercato dei droni guadagna rapidamente spazio e...

  • Quarta edizione del Forum Meccatronica: 600 i partecipanti ad Ancona

    Forum Meccatronica, l’evento itinerante organizzato dal gruppo Meccatronica di Anie Automazione e Messe Frankfurt Italia, ha fatto tappa quest’anno ad Ancona, dove la risposta del territorio è stata estremamente positiva: 624 i visitatori della giornata che alla...

  • Il percorso dell’impresa nell’era del digitale

    Una digitalizzazione dal cuore umano. Perché nasce per rispondere ai bisogni delle persone, aiuta il lavoro dell’uomo (e non lo sostituisce) e porta a una crescita globale delle imprese e della società. Questa in sintesi la strada...

Scopri le novità scelte per te x