Cloud Grade Networking di Juniper Networks

Pubblicato il 29 giugno 2017

Il nuovo Cloud-Grade Networking di Juniper Networks introduce un set di principi innovativi relativamente al modo in cui applicazioni e servizi sono architettati, distribuiti e protetti. Questo nuovo approccio unisce funzioni di telemetria, automazione e machine learning per semplificare i problemi del passaggio al cloud.

Il Cloud-Grade Networking di Juniper si basa su quattro principi: approccio “platform first”, disaggregazione, Self-Driving Network e protezione pervasiva software defined. Questi fondamenti permettono di conferire l’agilità del cloud e la scalabilità operativa a tutte le reti rendendole idonee a supportare l’innovazione.

Grazie alle nuove funzioni di orchestrazione e automazione, questo approccio coniuga l’affidabilità tipica di un livello carrier con il controllo e la facilità di gestione tipicamente richieste in un ambiente enterprise. Questo rende disponibili servizi tradizionali e personalizzati in modo sicuro riducendo costi e complessità.

Il nuovo modello di servizio Junos Node Slicing, parte dell’approccio platform first al networking di Juniper, permette agli operatori di erogare più servizi o istanze sullo stesso router, ciascuno dei quali ha un distinto dominio amministrativo. Ciò riduce del 60% le complessità operative della gestione dei diversi fabbisogni applicativi degli utenti finali. Se si aggiunge anche il nuovo Universal Chassis la leadership di Juniper nella disaggregazione della rete viene rafforzata, consentendo agli operatori di standardizzare il deployment di tutti i router e switch del data center e delle wide area network attraverso una piattaforma unificata. Tale impegno verso l’apertura riduce fino al 50% la necessità di qualificazione della piattaforma eliminando la necessità di diversi cicli di certificazione della soluzione. Per finire, due nuove offerte di servizi professionali per il NorthStar Controller promuovono ulteriormente la visione Juniper del Self-Driving Network, che coniuga telemetria, automazione dei workflow, DevOps e machine learning per creare un’infrastruttura responsive, adattiva e predittiva.



Contenuti correlati

  • Automazione di rete: tutto è sensore

    Uno dei principi base che si tende a trascurare nell’automazione è comprendere quali siano gli elementi che fanno scattare i processi di automazione Leggi l’articolo

  • Nuovo Chief Technical Officer per Juniper Networks

    Juniper Networks, esperto in tecnologia a supporto di reti automatizzate, scalabili e sicure, ha nominato Bikash Koley nuovo Chief Technical Officer. Koley risponderà direttamente al Chief Executive Officer Rami Rahim e avrà la responsabilità di definire la...

  • L’alba della Digital Cohesion Era e il futuro che ci aspetta

    “L’era delle emotional machine sta arrivando” ha scritto l’esperto di big data & analytics Bernard Marr. Immaginiamo un’applicazione dedicata al fitness che, interagendo con un sistema di analisi dei cibi, con quello che analizza il contenuto del...

  • Le reti aperte e intelligenti alla base della digitalizzazione: parola di IT

    Juniper Networks, fornitore di tecnologia a supporto di reti automatizzate, scalabili e sicure, ha condotto una ricerca di mercato dalla quale emerge che per i responsabili IT delle aziende europee le reti sono uno degli elementi guida verso la possibile...

Scopri le novità scelte per te x