CAN: un bus, molte varianti

Dalla rivista:
Fieldbus & Networks

 
Pubblicato il 11 maggio 2017

Fedele alle sue origini, il bus CAN offre una molteplicità di varianti e profili orientati ad applicazioni in campo automotive

Leggi  l’articolo



Contenuti correlati

  • Exoskeleton Suits: uomo e macchina diventano un unicum in Ford

    Le componenti robotiche indossabili offrono agli utenti la possibilità di sollevare e manovrare più facilmente oggetti pesanti. E ora, per la prima volta, sono stati integrati in una catena di montaggio di veicoli in movimento. Gli exoskeleton suits,...

  • Automotive, soluzioni Molex per la saldatura a punti

    Custom Combo Blade and Pin Headers di Molex eliminano la necessità di attrezzature per l’inserzione dei pin e la saldatura a punti, con conseguente realizzazione di un’interfaccia coi pin più flessibile e robusta. “Dal momento che i...

  • L’Internet delle Cose cambia il mondo dell’industria

    L’IoT promette di ridefinire il modo in cui persone e oggetti acquisiscono le informazioni, interagiscono e prendono decisioni… e i passi da fare per affrontare il viaggio verso questo nuovo ed entusiasmante mondo sono molti Leggi l’articolo

  • Online il primo tutorial di manutenzione di NSK Academy

    I tutorial di NSK Academy mostrano come utilizzare l’innovativa gamma di strumenti di manutenzione e assistenza offerta dal programma AIP+ Added Value Programme di NSK. Come guida alle best practice per la cura dei cuscinetti, il tutorial spiega...

  • Risparmio energetico con i monitor integrati per interruttori e sensori Texas Instruments

    Texas Instruments ha presentato due dispositivi MSDI (Multi-Switch Detection Interface) che consumano fino al 98 percento in meno di energia del sistema rispetto a soluzioni discrete convenzionali. TIC12400 e TIC12400-Q1 sono i primi monitor per interruttori e...

  • Fibra: quando l’innovazione corre sul filo

    Tutte le tecnologie abilitanti l’Industria 4.0 hanno in comune una necessità: essere integrate. E non vi può essere integrazione senza connessione… A che punto è l’Italia? Leggi l’articolo

  • Additivo e realtà virtuale, Berzolla: l’innovazione corre veloce in Dallara

    In Dallara la produzione additiva riduce i tempi di test e prototipazione, accelerando lo sviluppo di nuovi modelli di vetture abbreviando il passaggio dall’idea al prodotto finale, come spiega Alessandro Berzolla, Chief operations officer Dallara. Realtà virtuale...

  • Automotive: in Abruzzo un polo d’eccellenza

    L’industria automobilistica è un settore chiave per l’economia europea, che offre oltre 12 milioni di posti di lavoro ed è essenziale per il sistema produttivo. In Italia, nello specifico, le imprese sono 2.700, con circa un milione...

  • A MSV 2017 soluzioni Comau per la saldatura e la stampa in 3D

    Alla fiera MSV di Brno, in Repubblica Ceca (9-13 ottobre 2017) Comau presenta le sue tecnologie robotizzate più avanzate per la saldatura ad arco, la saldatura a punti, applicazioni di pick&place e come supporto alla stampa 3D. Nello stand...

  • FANUC, un robot IP67 per il lavaggio industriale

    FANUC introduce il robot R-2000iC/210WE per applicazioni di lavaggio industriale in ambienti gravosi. Questo robot completa l’offerta della serie R-2000iC ed è caratterizzato da una struttura meccanica avanzata che soddisfa le esigenze stringenti dell’industria automobilistica, dai costruttori...

Scopri le novità scelte per te x