Automation Fair 2015: nuove video interviste ai protagonisti

Chicago, Illinois: è qui che si è tenuta la 24a edizione della Automation Fair, evento annuale organizzato da Rockwell Automation. Qui il video reportage dell'evento e le interviste ad alcuni partner italiani presenti all'evento con uno stand

Dalla rivista:
Automazione Oggi

 
Pubblicato il 15 gennaio 2016

Siamo a Chicago, Illinois, la più grande metropoli dell’entroterra statunitense e la terza per popolazione di tutti gli Stati Uniti, dopo New York e Los Angeles. Patria del blues e dei White Sox, nonché culla dei primi grattacieli, Chicago è anche il punto di partenza del nostro viaggio verso la ‘Connected Enterprise’ di Rockwell Automation. Sì, perché è qui che si è appena conclusa la 24a edizione della Automation Fair, l’evento annuale organizzato da Rockwell Automation in collaborazione con i propri partner internazionali.

Un evento ‘in grande’, che ha occupato l’intera ala ovest del McCormick Place di Chicago. E, sarà che la sede di Rockwell Automation è a Millwakee, ad appena 150 km da Chicago, sarà l’importanza ormai riconosciuta da tutti del tema centrale dell’evento, la ‘Connected Enterprise’, quest’anno Automation Fair ha raccolto numeri da record: oltre 150 espositori, più di 150 novità di prodotto e superati i 13.500 visitatori al primo giorno di apertura.

Keith D. Nosbusch, presidente e CEO di Rockwell Automation, ha sottolineato in apertura dei lavori il significato dell’edizione 2015 di Automation Fair, ovvero: “Aiutare i clienti a raggiungere una maggiore produttività e aumentarne la competitività globale attraverso la Connected Enterprise, nonché far loro comprendere come applicare le più attuali soluzioni di automazione industriale e interconnessione alle macchine, agli impianti e alla produzione per trarre il massimo vantaggio dalla convergenza fra IT-Information Technology e OT-Operations Technology”.

L’area espositiva ha messo in mostra l’intero universo delle soluzioni di Rockwell Automation e dei Partner Network, nonché le competenze di ‘alleati’ strategici come Cisco, EndressHauser, Fanuc, At&t, Panduit e Microsoft.

Il cuore pulsante della Connected Enterprise di Rockwell è la ‘Integrated Architecture’, la piattaforma pensata dalla multinazionale americana per traghettare le aziende clienti nel futuro. È infatti aperta e interoperabile, basata su protocolli e soluzioni standard, inclusiva di prodotti delle società partner di Rockwell, che ne condividono gli obiettivi e la ‘vision’, e assicura una perfetta integrazione di tutte le applicazioni nell’azienda interconnessa. E in questo Rockwell Automation rappresenta una realtà unica nel suo genere, grazie all’ecosistema di partner che ha costruito nel tempo. È infatti in grado di fornire soluzioni ad hoc per ogni esigenza dei clienti, avvalendosi del know how di aziende specializzare ciascuna nel proprio settore, che offrono al contempo soluzioni pienamente interoperabili in un’unica piattaforma espandibile nel tempo.

Il prossimo appuntamento con l’automazione del futuro è già a calendario per il 9-10 novembre 2016, ad Atlanta.

Qui il video reportage dell’evento e un assaggio delle interviste realizzate ai partner italiani di Rockwell presenti all’evento con un proprio stand espositivo.

Qui le singole video interviste complete realizzate da Automazione Oggi durante l’evento.

http://automazione-plus.it/video/

Ilaria De Poli



Contenuti correlati

  • Le novità di SEW-Eurodrive a SPS Italia 2018 in video

    Vi siete persi le novità di SEW-Eurodrive a Parma? Qui la diretta video del ‘Tour’ allo stand, con tutte le novità portate dall’azienda a SPS IPC Drives 2018.

  • Segno più per l’automazione: intervista a Fabrizio Scovenna, Anie Automazione

    A SPS Italia 2018, Automazione Oggi ha intervistato Fabrizio Scovenna, presidente di Anie Automazione, che ha illustrato i dati del comparto, ufficialmente presentati in occasione del convegno di apertura della manifestazione. Guarda il video.

  • Automazione Oggi a SPS Italia 2018 in video

    ‘Porte aperte’ in questi giorni a Parma per SPS Italia 2018, che si riconferma evento principe per il mondo dell’automazione, nonché, sempre più, anno dopo anno, cartina al tornasole di quella trasformazione digitale che sta rivoluzionando ogni...

  • Anticipazione di Marco Vecchio sui dati Anie del comparto Automazione

    In occasione della presentazione dei dati dell’Osservatorio sulle ‘Macchine per assemblaggio’, svolto da professor Giambattista Gruosso del Politecnico di Milano, e promosso da Messe Frankfurt Italia, ente organizzatore della fiera SPS Italia, che si terrà a Parma...

  • EY Digital Academy: nasce la ‘scuola’ per imprenditori e dirigenza 4.0

    È stata presentata ieri a Milano la piattaforma di formazione continua sulle competenze digitali ‘EY Digital Academy’, nata dalla collaborazione fra Atos, Cisco Systems, Rockwell Automation e SAS. L’obiettivo è mettere a fattor comune le competenze e...

  • Industria 4.0, attenti alle trappole!

    Del Piano Industria 4,0 si parla sempre più spesso, sia perché si stanno aprendo nuove interessanti opportunità per le aziende attive in svariati settori, sia perché l’iperammortamento è divenuto un’importante leva di vendita. Però, come per tutte...

  • A Roma premiati i vincitori del Trofeo Smart Project 2018 di Omron

    Giunto quest’anno alla sua 11ma edizione, il Trofeo Smart Project Omron nasce con l’obiettivo di avvicinare le scuole tecniche e professionali al mondo dell’automazione industriale, in accordo con le direttive ministeriali che promuovono gli interventi di valorizzazione...

  • Il manifatturiero USA, protagonista di IMTS 2018, si prevede in crescita dell’8-9%

    L’industria manifatturiera statunitense, che è il secondo mercato più grande al mondo con un volume di circa 9 miliardi di dollari, nella corsa verso IMTS 2018 (International Manufacturing Technology Show), che avrà luogo dal 10 al 15 settembre...

  • Il petrolio del futuro? Sono i dati

    È toccato a Franco Andrighetti, fondatore e amministratore delegato di EFA Automazione, azienda attiva nel settore dell’automazione industriale con focus specifico sulle soluzioni di connettività e comunicazione per l’integrazione di sistemi, portare tutta la propria esperienza e...

  • MecSpe 2018: 2.260 aziende presenti e 53.442 visitatori

    La 17° edizione di MecSpe si è chiusa sabato con numeri eccellenti: 53.442 visitatori (+17% rispetto all’edizione 2017), 2.260 aziende presenti e 110.000 mq di superficie espositiva fotografano una manifestazione in continuo progresso. Il valore della manifestazione,...

Scopri le novità scelte per te x