Arrow Electronics sigla un accordo globale sull’IoT con Bosch Sensortec

Il portafoglio di sensori MEMS di Bosch Sensortec si aggiunge alla completa offerta IoT di Arrow

Pubblicato il 2 agosto 2017

Arrow Electronics ha siglato un accordo globale di distribuzione per la fornitura dei prodotti Bosch Sensortec. Bosch è un fornitore di sensori MEMS (MicroElectroMechanical Systems) a livello mondiale. Dopo le prime applicazioni sviluppate per il settore automotive la sua offerta si è estesa ai mercati elettronici di consumo ed ora comprende diversi dispositivi MEMS per l’IoT (Internet of Things). Arrow offre un’estesa gamma di soluzioni IoT, dal livello dei componenti fino ai più completi e sicuri servizi end-to-end.

Dal 1995 Bosch ha progettato e prodotto più di 8 miliardi di sensori MEMS e detiene oltre 1.000 brevetti in queste tecnologia. Le sue competenze interne alimentano una roadmap di prodotti e formano la base del suo supporto software e di reference design, grazie ai quali i dispositivi mobili e IoT percepiscono il mondo circostante. Attualmente Bosch Sensortec offre un’estesa gamma di sensori ad alta integrazione in grado di soddisfare i requisiti dei nodi IoT per applicazioni di edifici intelligenti e industriali 4.0.

L’offerta Arrow di prodotti IoT comprende una completa gamma di componenti hardware, piattaforme di sviluppo e tool software combinati fra loro e con servizi atti a creare il più ampio portafoglio IoT attualmente disponibile. Le soluzioni Things Evolved di Arrow comprendono le modalità per specificare l’hardware, realizzare l’integrazione sistemistica dell’IoT, implementare la piattaforma cloud dei dati, effettuare la manutenzione della rete e gestire il ciclo di vita dei prodotti per i beni che sono arrivati al termine della loro vita operativa.

La collaborazione fra Arrow e Bosch Sensortec permetterà di cogliere le opportunità dei sensori inerziali, ambientali e intelligenti in molte applicazioni, fra cui i prodotti indossabili, le case intelligenti, l’automazione degli edifici, le applicazioni industriali 4.0, i robot domestici, i giocattoli, la realtà estesa e virtuale e i droni. Con l’aumento del numero di sensori in un singolo dispositivo e la riduzione della dimensione dei package per consentire una più elevata efficienza energetica, anche in risposta ai vincoli di ingombro, il software data fusion dei sensori Bosch Sensortec consente di raggiungere le prestazioni applicative ottimali. Il software separa l’accelerazione statica e dinamica, compensa l’inclinazione 3D, elimina la distorsione magnetica e identifica la posizione di riposo per la calibrazione del sensore.
Stefan Finkbeiner, CEO di Bosch Sensortec, ha così commentato: “Questo accordo mette insieme due fra le più dinamiche società che affrontano l’IoT, la cui offerta combinata può aiutare molte società ad accelerare lo sviluppo dei loro prodotti e la gestione del lungo termine. Attendiamo con impazienza questa collaborazione di successo”.
Aiden Mitchell, vicepresidente globale vendite IoT presso Arrow, aggiunge: “Bosch Sensortec ha creato un eccellente portafoglio, ben posizionato per favorire la proliferazione di sistemi intelligenti per le applicazioni IoT attuali e future. I prodotti ad alta integrazione e le soluzioni software di Bosch complementano perfettamente la strategia Sensor-to-Sunset di Arrow”.



Contenuti correlati

  • MDT annuncia il nuovo sensore con effetto tunnel magnetico (TMR2105)

    Al Sensors Midwest 2017, MultiDimension Technology (MDT) ha annunciato un nuovo sensore con effetto tunnel magnetico (TMR), il TMR2105. Con un’ampia gamma dinamica a 1000 Oe e dimensioni ultra compatte da 2 x 1,5 mm, il TMR2105...

  • SAVE 2017, tutto pronto a Verona per incontrare IoT e Industria 4.0

    Ancora pochi giorni e si alzerà il sipario sull’undicesima edizione di SAVE, mostra convegno dedicata alle Soluzioni e Applicazioni Verticali di Automazione, Strumentazione, Sensori. L’evento si terrà a Veronafiere il 18 e 19 ottobre 2017. SAVE tornerà con...

  • Competenze per l’industria 4.0

    La nuova rivoluzione industriale – trainata dalla drastica evoluzione delle tecnologie digitali – è ormai alle porte (e alla portata di tasche) delle imprese, dalle grandi alle piccole e medie. Lo scenario è intrinsecamente complesso e, anche...

  • Guida all’iper-ammortamento del Piano Industria 4.0: scarica ora!

    Il Piano Industria 4.0 rappresenta un importante asse di supporto agli investimenti delle imprese italiane. Schneider Electric dispone di un’offerta completa in grado di rendere le macchine, gli impianti produttivi e i sistemi di distribuzione dell’energia predisposti...

  • Soluzioni di misura sostenibili per i processi chimici

    Quando si trattano sostanze infiammabili e tossiche per ottenere prodotti puri della qualità specificata dai clienti, possono essere molte le sfide che un impianto chimico deve superare. Le parole d’ordine sono elevata efficienza del processo, bassi consumi...

  • L’Approccio Incrementale all’Eccellenza Operativa – Prima Parte

    Tutte le organizzazioni industriali e manifatturiere si trovano in diverse fasi di maturità della loro capacità di esecuzione operativa, specialmente in relazione a Industry 4.0. Alcune organizzazioni sono lontane dall’essere pronte ad adottare i modelli e gli...

  • BTicino è partner dell’Università di Salerno per corsi di formazione

    BTicino, capofila del gruppo Legrand in Italia nonché e realtà tra i leader nel settore della smart home e dell’IoT con il suo programma Eliot per gli oggetti connessi, è tra i partner tecnologici del Diem –...

  • Wenglor si aggiudica il TOP 100 Award 2017

    L’Award TOP 100 è il più importante riconoscimento che ogni anno viene assegnato in Germania alle piccole e medie imprese che, operanti nei più disparati ambiti, si distinguono per caratteristiche di originalità e innovazione nella proposizione della...

  • Schneider Electric: più potenza per la digital economy all’Innovation Summit di Hong Kong

    Schneider Electric,  realtà tra i leader nella trasformazione digitale della gestione dell’energia e dell’automazione, sta tenendo a Hong Kong l’Innovation Summit (25-26 settembre). Al summit, esperti dell’azienda e alcuni tra i più importanti thought leader collaboreranno per...

  • Comau e Pearson Italia lanciano ‘La robotica entra a scuola!’

    Il gruppo editoriale Pearson – realtà mondiale nel settore education – e Comau – tra i leader internazionali nel settore dell’automazione industriale – hanno firmato un importante accordo per introdurre percorsi formativi innovativi sulla trasformazione digitale e...

Scopri le novità scelte per te x