Arc Informatique brevetta la mobilità contestuale di PcVue Solution

Pubblicato il 29 novembre 2017

Arc Informatique ha ottenuto il brevetto per il suo nuovo software di mobilità contestuale, che sfrutta i metodi di controllo basati sulla posizione. Si tratta di un’innovazione importante per i sistemi di controllo industriale (ICS), di gestione degli edifici (BMS), di controllo, supervisione e acquisizione dei dati (Scada) e per le interfacce uomo-macchina (HMI), come descritto nel brevetto n. 9.819.509.

Attraverso un dispositivo mobile, le informazioni sulla posizione di un utente all’interno o in prossimità di un sistema vengono rilevate utilizzando un sensore di posizione. Le informazioni sulla posizione vengono comunicate tramite una connessione wireless dal dispositivo mobile dell’utente a un server. Una o più azioni vengono classificate come disponibili all’utente in base alle informazioni sulla sua posizione e al ruolo dell’utente; le azioni mostrate sul display rappresentano quelle disponibili in un’applicazione ICS.

Vengono inviate al dispositivo mobile le opportune istruzioni per visualizzare determinate azioni disponibili in un’interfaccia utente comoda. Ciò consente all’utente di ricevere messaggi e interagire con le attrezzature o le risorse dello stabilimento situate in sua prossimità interagendo in modo naturale con una o più azioni visualizzate nell’interfaccia utente senza la necessità di navigare sul proprio dispositivo mobile.



Contenuti correlati

  • PcVue integra Smart Building, Energy Management e Cybersecurity

    Il rilascio della versione 11.2 di PcVue di ARC Informatique permette piena interoperabilità e integrazione di Building Automation, Energy Management e Sistemi Industriali con caratteristiche avanzate di Cybersecurity, confermando e rinforzando PcVue quale piattaforma ideale per soluzioni...

  • PcVue 11.2 permette l’integrazione tra smart building e distributed energy resources

    I Bacnet Testing Laboratories hanno riconosciuto a PcVue 11.2 di Arc Informatique la posizione più alta nel loro listing, quella di Bacnet Advanced Work Station (B-AWS), garantendo la piena integrazione con i dispositivi Bacnet, fornendo agli sviluppatori...

  • Mobilità contestuale in base alla prossimità per gli Scada con PcVue

    Dopo aver ottenuto la certificazione da BTL, PcVue Solutions di Arc Informatique sta entrando in un mercato inesplorato con un’offerta mobile innovativa di Scada per gli edifici intelligenti. I servizi basati sulla prossimità resi possibili dalla microgeolocalizzazione...

  • Arc Informatique e Ubiquicom insieme per arricchire l’offerta Scada

    ARC Informatique e Ubiquicom hanno deciso di collaborare e combinare le loro esperienze per offrire una soluzione di mobilità allavanguardia nel mondo Scada. La partnership si  traduce in uno sforzo congiunto per introdurre la mobilità e la...

  • PcVue 11.1, lo SCADA per monitorare asset geodistribuiti

    PcVue 11.1 è l´ultima release della soluzione SCADA PcVue creata da ARC Informatique. Essa permette ora il monitoraggio di asset geograficamente distribuiti e dispositivi IP in rete. Funzionalità innovative migliorano l’efficacia degli operatori con potenti tool di...

  • Nuova release del software di supervisione PcVue

    ARC Informatique introduce PcVue 11, l’ultima versione del suo prodotto SCADA. Le nuove librerie, i modelli template e gli ambienti di configurazione di PcVue 11 riducono in modo significativo il tempo di sviluppo delle applicazioni. Gli sviluppatori...

  • Lo SCADA di ARC Informatique mantiene 100 tunnel sotto controllo

    Per le sue caratteristiche orografiche, l’Italia è un Paese ricco di gallerie stradali. Nella Regione Lombardia, un nuovo sistema di supervisione e telecontrollo basato sullo Scada PcVue di ARC Informatique, progettato e realizzato da Gemmo S.p.A., garantisce...

Scopri le novità scelte per te x