Appuntamento a Parma: R+W Italia a SPS IPC Drives 2017

Pubblicato il 27 marzo 2017

Un’edizione che si annuncia come un successo per SPS IPC Drives Italia, evento nato come versione italiana dell’omonima fiera di Norimberga, da oltre vent’anni punto di riferimento per l’automazione industriale tedesca e europea, e cresciuto fino a diventare un appuntamento fondamentale per questo settore nel nostro Paese. La novità più evidente per i visitatori appena arriveranno alla fiera, che si svolgerà a Parma dal 23 al 25 maggio 2017, sarà di tipo quantitativo: quattro padiglioni invece degli abituali tre, e due ingressi, per distribuire meglio gli accessi ai vari stand fin dalle prime ore della manifestazione. Non mancheranno naturalmente le novità dal punto di vista dei componenti, sistemi e soluzioni per l’automazione industriale, presentati da un numero di espositori in notevole crescita (già qualche mese prima dell’inizio si registra un +10%).

L’evento non sarebbe completo senza la presenza di R+W Italia, ormai una costante a SPS di Parma: la filiale italiana dell’azienda tedesca R+W, fra i protagonisti nell’ambito della produzione di giunti di precisione, alberi di trasmissione e limitatori di coppia a sfere di precisione per automazione, presenterà diverse novità, in termini di prodotti e servizi.

gamma_giunto_rw_2016Fra le novità di prodotto, spiccano i giunti SP3 (a soffietto metallico) e SP6 (a calettatore conico) per applicazioni ad alte velocità. Caratterizzati da elevata precisione, concentricità e forza di serraggio, questi giunti con calettatore sono adatti anche per applicazioni con notevoli sbalzi termici. I mozzi con calettatori conici, realizzati in alluminio ad alta resistenza (ma disponibili su richiesta anche in acciaio), presentano un’elevata simmetricità e precisione. I giunti sono studiati per trasmettere coppie fino a 1.350 Nm.

Anche quest’anno SPS sarà un’occasione per presentare ai clienti le novità digitali di R+W, come si conviene a un’azienda sempre tecnologicamente all’avanguardia e che già negli scorsi anni ha introdotto numerosi servizi online, dal tracking per le spedizioni, ai molteplici canali di informazione sull’azienda e i prodotti, dalla newsletter ai social. Quest’anno i visitatori potranno provare direttamente allo stand R+W la nuova app che consente di ‘immergersi’ nel mondo dei giunti con una visione a 360° dei prodotti.
Per chi preferisce i supporti cartacei, in fiera saranno disponibili le versioni stampate dei nuovi cataloghi (uno per i giunti industriali e uno per i giunti di precisione), che naturalmente possono essere scaricate anche dal sito in formato pdf.

Ma come sempre l’aspetto più qualificante della presenza di R+W sarà il personale tecnico e commerciale, qualificato e disponibile, sempre pronto a incontrare progettisti, responsabili tecnici e di produzione per fornire risposte su misura a tutte le richieste delle aziende. In completa sintonia con la missione di R+W: trovare sempre il giunto perfetto per ogni situazione.
Per saperne di più… #restaconnesso con R+W e naturalmente visita lo stand R+W a SPS IPC Drives Italia (Pad. 6, Stand A 011).



Contenuti correlati

  • I nuovi robot collaborativi Mitsubishi Electric

    A SPS IPC Drives 2017, Mitsubishi Electric ha organizzato una dimostrazione live in ambiente Industry 4.0 e ha introdotto il nuovo robot collaborativo, che consente all’operatore di lavorare a stretto contatto con il robot senza barriere di...

  • Flir, ecco il multimetro industriale Trms DM91

    Flir annuncia il multimetro industriale Trms a vero valore efficace Flir DM91 per ispezioni elettriche. Sviluppato per elettricisti in ambito industriale e per tecnici di laboratorio: il multimetro digitale a 18 funzioni DM91 offre la registrazione e la...

  • B&R, sistema di visione artificiale completamente integrato

    B&R ha introdotto una soluzione di visione artificiale flessibile e integrabile che apre ai progettisti nuove opportunità di utilizzo della visione in automazione. Finora, infatti, anche le soluzioni di visione artificiale più avanzate non godevano di un’inadeguata...

  • Qualità e digitalizzazione nelle operazioni di assemblaggio

    A SPS IPC Drives 2017 – Norimberga, le soluzioni GOS (Guided Operator Solutions) di Mitsubishi Electric per le applicazioni di assemblaggio manuale hanno dimostrato come si possano ottenere miglioramenti in termini di qualità e produttività. Queste soluzioni...

  • Dispositivo di interfaccia funzionante CC-Link IE/Profinet

    Alla recente SPS/IPC/Drives sono stati mostrati i primi risultati della collaborazione tra CC-Link Partner Association (CLPA) e Profinet & Profibus International (PI): CLPA ha presentato il primo dispositivo di interfaccia funzionante utilizzato per implementare la specifica di...

  • Chiuse le porte della 28ª edizione di SPS IPC Drives a Norimberga

    Con 1.675 espositori su 130.000 mq di superficie espositiva in 16 padiglioni, la più grande fiera SPS IPC Drives di tutti i tempi, chiude oggi le sue porte. Il numero di visitatori fa registrare un altro record:...

  • Elettronica di azionamento in rete e caratteristiche IoT all’SPS IPC Drives

    La nuova serie di sistemi di distribuzione di campo Nordac Link di Nord Drivesystems, progettata per gli impianti intralogistici in rete con molti assi azionati, assicura un’esperienza utente particolarmente buona. Questi inverter e sistemi di avviamento permettono la...

  • SPS IPC Drives 2017 di Norimberga

    SPS IPC Drives a Norimberga è fra le principali fiere in Europa per il settore dell’automazione industriale, nonché fra le principali per i fornitori di sistemi e tecnologie di automazione industriale. Molte le novità di prodotto in...

  • Sercos a SPS IPC Drives con un simulatore di Rally

    Sercos International, associazione che promuove la tecnologia del bus di automazione Sercos, è presente alla fiera SPS IPC Drives di Norimberga con più soluzioni (stand 440), fra le quali una demo relativa a Industry 4.0, una su TSN e...

  • Bosch eBike Systems e la startup COBI

    Bosch eBike Systems ha completato l’acquisizione della startup COBI di Francoforte. Le due aziende, da ora in poi, lavoreranno fianco a fianco per lo sviluppo di prodotti e servizi in grado di connettere online persone, servizi e...

Scopri le novità scelte per te x