Antares Vision apre un centro nella Silicon Valley irlandese

Pubblicato il 13 dicembre 2017

Antares Vision ha aperto un nuovo centro di ricerca e sviluppo software in Irlanda dedicato alla computer vision e all’intelligenza artificiale. Sostenuto dal Governo irlandese attraverso IDA Ireland (Ireland’s Inward Investment Promotion Agency), il centro di Galway sarà il focus strategico dove sviluppare strumenti software in grado di migliorare e potenziare i sistemi di Antares Vision attraverso una tecnologia che sfrutta il deep learning applicato alla visione artificiale.

Si tratta di una forma di apprendimento automatico in cui, attraverso la tecnologia, vengono simulate grandi reti neurali artificiali ispirate alla struttura biologica del cervello umano. Inizialmente stabilito presso il Galway Technology Center di Mervue Business Park, il centro ospiterà oltre 50 dipendenti – in 5 anni – di diversa formazione, in particolare sviluppatori e ricercatori software.



Contenuti correlati

  • Darktrace: Prediction 2018

    L’intelligenza artificiale sta cambiando il nostro modo di pensare alla tecnologia, e le aziende stanno investendo significativamente in questo settore per aumentare, accrescere e proteggere il proprio business. IDC stima che il mercato AI crescerà da 8 miliardi...

  • Nuovo stabilimento Antares Vision in Italia

    Dopo il nuovo centro di ricerca e sviluppo software dedicato alla computer vision e all’intelligenza artificiale, inaugurato in Irlanda a fine dicembre 2017, Antares Vision torna a investire in Italia con un nuovo centro di produzione che...

  • Nuove soluzioni storage HPE

    Hewlett Packard Enterprise ha annunciato nuove soluzioni storage e di calcolo ad alta densità che permettono alle aziende di sfruttare la potenza delle applicazioni HPC (High Performance Computing) e di intelligenza artificiale (AI). Le nuove soluzioni fanno...

  • Autodesk punta sulla formazione con Village Capital

    Autodesk Foundation finanzierà una nuova iniziativa di Village Capital il cui obiettivo è stimolare le imprese che utilizzano l’automazione per influenzare positivamente lo sviluppo dei lavoratori. Questa iniziativa è volta a identificare e incoraggiare le imprese in...

  • La macchina intelligente al lavoro

    Le applicazioni di intelligenza artificiale, grazie anche all’evoluzione dell’hardware, stanno diventando sempre più frequenti e disponibili per l’industria e la società. Le tecnologie più comunemente utilizzate vanno dalle reti neurali artificiali e, passando per il deep learning,...

  • L’intelligenza artificiale contro i cyber-attacchi: il caso Campari

    Campari Group, azienda nota a livello mondiale nel settore premium spirit, ha scelto l’Enterprise Immune System di Darktrace, attiva a livello globale nella tecnologia di machine learning per la cyber defense, per rilevare e rispondere autonomamente alle...

  • HPE introduce nuove piattaforme e servizi per l’intelligenza artificiale 

    Hewlett Packard Enterprise ha annunciato nuove piattaforme e nuovi servizi su misura per aiutare le aziende a semplificare l’adozione dell’intelligenza artificiale, partendo da un’importante area dell’AI (Artificial Intelligence) conosciuta come deep learning. Ispirato dal cervello umano, il...

  • Si conclude oggi SingularityU Italy Summit: innovazione tecnologica in primo piano

    È arrivata a Milano in questo inizio d’autunno la prima edizione italiana del convegno SingularityU Italy Summit 2017, che promette di disegnare uno scenario nuovo per lo sviluppo della comunità umana, segnando percorsi innovativi per il nostro...

  • OpenText lancia una nuova piattaforma di Intelligenza Artificiale

    OpenText ha annunciato la disponibilità di OpenText Magellan, la nuova piattaforma di Intelligenza Artificiale (AI) e analytics flessibile che combina il machine learning open source con analytics avanzate e la capacità di acquisire, combinare, gestire e analizzare...

  • Uno studio SAP rivela quali sono le quattro caratteristiche fondamentali di un’azienda leader nella digital transformation

    Mentre l’84% delle aziende globali afferma che la trasformazione digitale è fondamentale per la propria sopravvivenza nei prossimi cinque anni, solo il 3% ha portato a compimento iniziative di trasformazione che coinvolgono l’intera organizzazione aziendale. Lo afferma...

Scopri le novità scelte per te x