Anie, nuove iniziative per l’internazionalizzazione

Da Confindustria, Anie, Ance e Ice nuove opportunità per le aziende in Serbia-Montenegro e Qatar

Pubblicato il 8 marzo 2013
qatar.jpg

Proseguono le attività di Internazionalizzazione di Confindustria Anie con due iniziative organizzate nei prossimi mesi. 

La prima è curata da Confindustria che, in collaborazione con Anie, Ance e Ice, organizza una missione imprenditoriale in Serbia e Montenegro dal 14 al 18 Aprile 2013. L’iniziativa andrà a focalizzarsi sul settore dell’Energia (progettazione, ingegneria e componentistica per Generazione, Trasmissione e Distribuzione di energia elettrica, incluse le fonti energetiche rinnovabili) e delle Infrastrutture (costruzioni, macchinari e impiantistica edile, materiali edili, ingegneria e progettazione).

Serbia e Montenegro offrono notevoli opportunità per le aziende italiane, soprattutto in termini di forniture e subforniture, partecipazioni a gare, collaborazioni industriali e tecnologiche nei settori di interesse della missione. I due Paesi hanno recentemente adottato normative finalizzate ad allineare le legislazioni nazionali alla disciplina europea per il settore infrastrutturale ed energetico e a creare, quindi, un clima maggiormente favorevole agli investimenti esteri.

La partecipazione alla missione è gratuita. Saranno a carico delle aziende partecipanti le spese di viaggio e soggiorno.

La seconda iniziativa è invece curata da Anie che, in collaborazione con l’Ufficio ICE di Dubai, promuove e coordina la partecipazione di aziende italiane attraverso la formula Business Point alla prossima  edizione della fiera di settore Energy Qatar, che avrà luogo presso il Doha Exhibition Center dal 6 al 9 maggio 2013.

La fiera Energy Qatar si pone quale evento di riferimento nella regione per le aziende internazionali dei settori dell’Energia (incluse le fonti energetiche rinnovabili) e dell’Illuminotecnica, puntando a divenire luogo d’incontro dove presentare prodotti e servizi e sviluppare opportunità d’investimento, partenariati e forme di collaborazione industriale con i decision maker provenienti dai Paesi di tutto il mondo.

Ampie opportunità deriveranno dal boom edilizio che il Paese sta vivendo grazie all’assegnazione dei Mondiali di Calcio del 2022: la richiesta di energia in Qatar proseguirà nel suo trend in crescita e la produzione di energia – quasi più che raddoppiata nel 2011 (risultando pari a oltre 8.707 MW) – diventerà un elemento chiave per il Paese, anche in considerazione dei progetti che prevedono stadi con aria condizionata alimentati da energia solare, in particolare da pannelli fotovoltaici e collettori solari termici, e per i quali saranno altresì necessari adeguati ed evoluti impianti di illuminazione. 

 



Contenuti correlati

  • rockwell_FactoryTalk_AssetCentre
    FactoryTalk AssetCentre di Rockwell per la gestione del ciclo di vita degli asset

    Grazie alle tecnologie di rete, le aziende industriali hanno oggi la possibilità di acquisire informazioni approfondite in merito alle loro attività. Ora possono contare anche su uno strumento unico per la gestione degli asset di automazione: il...

  • AMB_16_PM14_ARENA2036_Uni_Stuttgart
    AMB 2016: l’avanzata dei robot, intervista con il Prof. Bauernhansl

    I robot conquistano i capannoni delle fabbriche integrandosi nelle macchine utensili mentre i dispositivi automatici diventano moduli plug and play. La crescita del networking e dei platform bindings porta ad architetture di controllo completamente nuove. In sostanza:...

  • 8419-1
    Delta automatizza un impianto per il trattamento delle acque in Romania

    I prodotti modulari di Delta sono stati selezionati quali parte di un innovativo sistema automatizzato, recentemente installato in uno dei principali impianti per il trattamento delle acque in Romania. La soluzione, che si basa su componenti dell’architettura...

  • 85464
    Video intervista ad Antonello Guzzetti, country manager di Qundis Italia

    In occasione dell’inaugurazione della sede italiana di Qundis a Milano, Automazione Oggi ha intervistato Antonello Guzzetti, country manager di Qundis Italia. Leggi l’articolo.    

  • Qundis ok
    Qundis inaugura ufficialmente la sede milanese

    Parte dall’Italia la strategia di espansione al di fuori dalla Germania di Qundis, noto produttore tedesco di sistemi AMR, ripartitori di calore, contatori di calore e acqua e smart meter gateway per la gestione dei dati dei consumi energetici, attualmente installati...

  • 3DEXPERIENCE Dassault Systèmes_1
    DS estende la piattaforma 3Dexperience alle grandi strutture nel settore energetico, navale e offshore

    Dassault Systèmes ha annunciato che la piattaforma 3Dexperience ha esteso il supporto di XMpLant con uno strumento software integrato ad alte prestazioni per la realizzazione di interfacce verso i principali sistemi per la progettazione di impianti di...

  • Icim-Sviluppo
    Nuovo piano industriale per Icim

    La società Icim ha assorbito la sua controllante AssoIcim snellendo la propria configurazione societaria. L’operazione è stata deliberata nel corso dell’ultima assemblea, dai soci Anima (Federazione della Meccanica Varia di Confindustria) e A.S.A. – Azienda Servizi Anima (60%),...

  • Laurini
    Laurini Officine Meccaniche sponsorizza a Parigi la convention Iploca

    Giunto alla 50ª edizione annuale, il meeting Iploca, International Pipe Line & Offshore Contractors Association, riunisce i leader del settore per rafforzare la community e creare un network di imprese, al fine di confrontarsi sulle questioni attuali e sulle opportunità...

  • AS5 p 38
    Industry 4.0, Energia e Robotica trascinano Hannover Messe 2016

    Con oltre 190 mila visitatori e 5 mila espositori provenienti da 70 diversi Paesi, lo scorso aprile si è tenuta la più grande fiera mondiale delle tecnologie industriali inaugurata da Angela Merkel e Barack Obama. Le soluzioni...

  • foto-6-logo-anniversario
    Aignep festeggia 40 anni

    Aignep, l’azienda di Bione (BS) specializzata nella produzione di componenti per il trattamento dei fluidi festeggia quest’anno quarant’anni di attività. Dalle origini come contoterzista nel settore della raccorderia per termosanitari, oggi l’azienda è diventata una multinazionale con...

Scopri le novità scelte per te x