Anie, nuove iniziative per l’internazionalizzazione

Da Confindustria, Anie, Ance e Ice nuove opportunità per le aziende in Serbia-Montenegro e Qatar

Pubblicato il 8 marzo 2013
qatar.jpg

Proseguono le attività di Internazionalizzazione di Confindustria Anie con due iniziative organizzate nei prossimi mesi. 

La prima è curata da Confindustria che, in collaborazione con Anie, Ance e Ice, organizza una missione imprenditoriale in Serbia e Montenegro dal 14 al 18 Aprile 2013. L’iniziativa andrà a focalizzarsi sul settore dell’Energia (progettazione, ingegneria e componentistica per Generazione, Trasmissione e Distribuzione di energia elettrica, incluse le fonti energetiche rinnovabili) e delle Infrastrutture (costruzioni, macchinari e impiantistica edile, materiali edili, ingegneria e progettazione).

Serbia e Montenegro offrono notevoli opportunità per le aziende italiane, soprattutto in termini di forniture e subforniture, partecipazioni a gare, collaborazioni industriali e tecnologiche nei settori di interesse della missione. I due Paesi hanno recentemente adottato normative finalizzate ad allineare le legislazioni nazionali alla disciplina europea per il settore infrastrutturale ed energetico e a creare, quindi, un clima maggiormente favorevole agli investimenti esteri.

La partecipazione alla missione è gratuita. Saranno a carico delle aziende partecipanti le spese di viaggio e soggiorno.

La seconda iniziativa è invece curata da Anie che, in collaborazione con l’Ufficio ICE di Dubai, promuove e coordina la partecipazione di aziende italiane attraverso la formula Business Point alla prossima  edizione della fiera di settore Energy Qatar, che avrà luogo presso il Doha Exhibition Center dal 6 al 9 maggio 2013.

La fiera Energy Qatar si pone quale evento di riferimento nella regione per le aziende internazionali dei settori dell’Energia (incluse le fonti energetiche rinnovabili) e dell’Illuminotecnica, puntando a divenire luogo d’incontro dove presentare prodotti e servizi e sviluppare opportunità d’investimento, partenariati e forme di collaborazione industriale con i decision maker provenienti dai Paesi di tutto il mondo.

Ampie opportunità deriveranno dal boom edilizio che il Paese sta vivendo grazie all’assegnazione dei Mondiali di Calcio del 2022: la richiesta di energia in Qatar proseguirà nel suo trend in crescita e la produzione di energia – quasi più che raddoppiata nel 2011 (risultando pari a oltre 8.707 MW) – diventerà un elemento chiave per il Paese, anche in considerazione dei progetti che prevedono stadi con aria condizionata alimentati da energia solare, in particolare da pannelli fotovoltaici e collettori solari termici, e per i quali saranno altresì necessari adeguati ed evoluti impianti di illuminazione. 

 



Contenuti correlati

  • Fotografie 2011
    Il valore di Lapp in mostra a SPS IPC Drives Italia 2017

    Lapp Italia – filiale del Gruppo Lapp, realtà attiva nello sviluppo e produzione di soluzioni integrate nella tecnologia di cablaggio e di collegamento – sarà presente a SPS IPC Drives Italia 2017 con un allestimento il cui...

  • telecontrollo
    Torna il Forum Telecontrollo – Reti di pubblica utilità

    Interamente dedicato alle tecnologie per il monitoraggio e il controllo delle reti di pubblica utilità, delle città e dell’industria, il Forum Telecontrollo “Telecontrollo made in Italy. Evoluzione IoT e digitalizzazione 4.0”, organizzato da Messe Frankfurt Italia, punterà quest’anno i...

  • Druck
    L’evoluzione di Sick verso l’industry 4.0

    Con circa 40.000 componenti ad alta tecnologia a catalogo e un know-how che deriva da più di 70 anni di attività nella produzione e fornitura di soluzioni per oltre 40 settori industriali, Sick si presenta alla nuova...

  • as3_024
    Telecontrollo e Industria 4.0

    Torna il 24 e 25 ottobre a Verona l’evento biennale di Anie Automazione organizzato da Messe Frankfurt Italia: ‘Telecontrollo Made in Italy. Evoluzione IoT e digitalizzazione 4.0’. Tematica portante del programma convegnistico: la convergenza tra le diverse...

  • br_abb
    ABB acquisirà B&R: si prepara a conquistare il mondo dell’automazione

    ABB ha annunciato oggi l’acquisizione di B&R, fornitore indipendente di prodotti e software, nonché di soluzioni con architetture aperte per l’automazione di macchine e impianti, fra i più noti al mondo. Fondata nel 1979 da Erwin Bernecker...

  • la-sede-imesa-a-jesi-an
    Imesa: sistema produttivo rinnovato per rafforzare la presenza internazionale

    Imesa (Gruppo Schiavoni) innova l’apparato produttivo e guarda a nuovi obiettivi sullo scenario internazionale, inaugurando nello stabilimento di Jesi, quartier generale dell’azienda, la prima linea automatica per la realizzazione di quadri elettrici. Una evoluzione decisiva per l’azienda...

  • kaspersky_kics
    Kaspersky Industrial CyberSecurity for Energy protegge le infrastrutture critiche

    Le reti elettriche moderne sono network complessi, con funzionalità di automazione e controllo integrate. Tuttavia, comunicando attraverso protocolli aperti, non hanno sufficienti funzioni di sicurezza informatica integrate per contrastare la crescente gamma di minacce che si trovano...

  • softing
    Un toolkit per lo sviluppo di OPC UA nei sistemi embedded

    Il toolkit OPC UA embedded di Softing si basa sullo standard ANSI C ed è caratterizzato da un basso spazio di memoria, nonché da requisiti minimi di potenza di calcolo. Ciò lo rende particolarmente adatto non solo...

  • universal-robots_-produktion_ur_03-1
    Continua la crescita in doppia cifra per Universal Robots

    Un robot deve essere libero da barriere, facile da usare, collaborativo, a prezzi accessibili, adatto ad imprese di ogni dimensione. Queste parole chiave tracciano le linee di sviluppo del mercato della robotica industriale ed è il risultato...

  • abb-liguriadigitale_508x250
    La tecnologia ABB per il futuro digitale di Genova

    “Genova è un polo di eccellenza, come dimostrano il Parco scientifico e tecnologico, l’università e la presenza di multinazionali nel settore dell’energia, dell’automazione, dei trasporti e delle infrastrutture con attività di ricerca e sviluppo. In particolare, l’unità...

Scopri le novità scelte per te x