Advantech partecipa al Consorzio Edgecross

Pubblicato il 9 novembre 2017

Advantech ha stretto una partnership con Mitsubishi Electric, Omron, Nec, IBM Japan e Oracle Japan per dare vita a Edgecross Consortium, con l’obiettivo di abbattere le barriere fra aziende e settori industriali e colmare il gap fra automazione di fabbrica (FA) e informatica (IT) e lo scopo di creare nuovo valore sfruttando l’edge computing.

Edgecross Consortium punta ad agevolare l’integrazione di automazione e informatica attraverso una piattaforma software aperta (Edgecross Software Platform) basata sull’edge computing. La piattaforma software Edgecross ha lo scopo di facilitare la connettività fra gli impianti di fabbrica e la value-chain e per velocizzare l’acquisizione, l’analisi e l’utilizzo dei dati, premessa essenziale della fabbrica intelligente. Inoltre, si possono creare e condividere facilmente applicazioni che consentono agli utenti di sfruttare l’IoT per gli scopi più svariati.

Il consorzio punta a sviluppare congiuntamente le specifiche della piattaforma e a ottenere la certificazione dei prodotti Edgecross, oltre a svolgere attività congiunte di marketing e vendita su scala globale. Prima in Giappone e poi nel resto del mondo, gli operatori del settore potranno scoprire l’offerta Edgecross agli stand presenti alle fiere SCF 2017 Fair e Smart Factory EXPO 2018.

Advantech organizzerà inoltre un IoT Co-Creation Summit dall’1 al 3 novembre 2018 a Suzhou, in Cina, dove sono attesi oltre 2.500 partecipanti da tutto il mondo. L’evento illustrerà le tre fasi di crescita dell’IoT e presenterà i risultati raggiunti nello sviluppo di piattaforme IoT, quali WISE-PaaS, EIS e SRP.

(Nella foto un momento della conferenza stampa congiunta che si è svolta il 6 novembre a Tokio)



Contenuti correlati

  • I nuovi robot collaborativi Mitsubishi Electric

    A SPS IPC Drives dal 28 al 30 novembre 2017 a Norimberga, Mitsubishi Electric ha organizzato una dimostrazione live in ambiente Industry 4.0 e ha introdotto il nuovo robot collaborativo, che consente all’operatore di lavorare a stretto...

  • Dispositivi per il monitoraggio Omron

    Entro la primavera Omron Corporation introdurrà quattro serie di dispositivi per il monitoraggio delle condizioni e verifica dello stato operativo degli impianti produttivi: dispositivi per il monitoraggio delle condizioni dei motori, che consentono di prevedere i guasti...

  • Interruttore tattile ultrasottile Omron

    Il nuovo interruttore tattile ultrasottile Omron B3SE sigillato per montaggio superficiale garantisce un lungo ciclo di vita del prodotto, con minimo un milione di operazioni. Inoltre, con un’altezza di 2 mm, il commutatore tattile è ideale anche...

  • I nuovi robot collaborativi Mitsubishi Electric

    A SPS IPC Drives 2017, Mitsubishi Electric ha organizzato una dimostrazione live in ambiente Industry 4.0 e ha introdotto il nuovo robot collaborativo, che consente all’operatore di lavorare a stretto contatto con il robot senza barriere di...

  • Qualità e digitalizzazione nelle operazioni di assemblaggio

    A SPS IPC Drives 2017 – Norimberga, le soluzioni GOS (Guided Operator Solutions) di Mitsubishi Electric per le applicazioni di assemblaggio manuale hanno dimostrato come si possano ottenere miglioramenti in termini di qualità e produttività. Queste soluzioni...

  • Advantech sigla una nuova partnership con Computer Gross

    Advantech, azienda attiva nella fornitura di prodotti e soluzioni tecnologiche integrate e innovative per il mondo dell’automazione, ha siglato una nuova partnership con Computer Gross Italia, distributore a valore aggiunto specializzato di soluzioni ICT leader in Italia....

  • Strumenti di test e misura

    Molte delle innovazioni a cui stiamo assistendo sono ancora in fase di prototipo ma mostrano già l’esigenza di dispositivi con qualità superiore, tempi di test più rapidi, reti più affidabili e calcoli quasi istantanei… Leggi l’articolo

  • Mitsubishi Electric, il nuovo Simple Motion Module potenzia la soluzione control

    Il nuovo Simple Motion Module FX5-80SSC-S, in grado di controllare fino a 8 assi in rete SSCNET III/H in fibra ottica, potenzia la soluzione Motion control della piattaforma di PLC compatti iQ-F di Mitsubishi Electric. Come per...

  • Soluzioni per la trasformazione digitale dei processi di produzione

    Esempi dal vivo di sistemi di produzione con interazione uomo-macchina mostrano come i costruttori possano aiutare gli utenti finali a trarre maggiori profitti dalla loro attività. Una connettività aumentata contribuisce ad apportare miglioramenti nell’ottimizzazione della produzione, monitoraggio,...

  • Fraunhofer Institute e Mitsubishi Electric insieme per illustrare il funzionamento della macchina con approccio orientato all’uomo

    A EMO 2017 Mitsubishi Electric ha fornito una panoramica sul futuro con il monitoraggio e la formazione orientati all’uomo per macchine CNC utilizzando dispositivi intelligenti che offrono l’integrazione diretta con i sistemi di controllo delle macchine. Sviluppata...

Scopri le novità scelte per te x