ABB tra i primi 50 innovatori mondiali

Lo sviluppo da parte di ABB di un interruttore di alta tensione in corrente continua contribuirà a plasmare la rete elettrica del futuro

Pubblicato il 25 febbraio 2013
lab_779x373-660x316.jpg

La MIT Technology Review, la rivista ufficiale di scienza e tecnologia del Massachusetts Institute of Technology (MIT), ha citato ABB nella sua lista dei primi 50 innovatori globali per il 2013. 

ABB è stata citata per una innovazione tecnologica del 2012 che ha risolto un “puzzle” di ingegneria elettrica vecchio di 100 anni e ha aperto la strada a una nuova generazione di reti di trasmissione più efficienti e affidabili. Dopo anni di ricerca, ABB ha sviluppato il primo interruttore al mondo in alta tensione in corrente continua (high voltage direct current – HVDC). Questo interruttore combina una meccanica molto veloce con l’elettronica di potenza e sarà in grado di interrompere flussi di corrente equivalenti alla produzione di una grande centrale entro 5 millisecondi, 30 volte più velocemente del battito di un occhio umano.

Le reti in corrente continua sviluppate con tecnologie ABB miglioreranno l’affidabilità e la capacità di quelle già esistenti in corrente alternata. ABB è in trattative con utility per l’energia per individuare progetti pilota.

Lo sviluppo dell’interruttore ibrido in alta tensione in corrente continua è stato un progetto di ricerca di punta per ABB che lo scorso anno ha investito più di 1,4 miliardi di dollari in Ricerca e Sviluppo, un settore che impiega circa 8.000 ricercatori. 

La tecnologia HVDC è necessaria per facilitare il trasferimento a lunga distanza di energia da centrali idroelettriche, l’integrazione di energia eolica offshore, lo sviluppo di visionari progetti solari e l’interconnessione di diverse reti elettriche. ABB ha aperto la strada all’HVDC quasi 60 anni fa e continua a svolgere un ruolo guida sotto il profilo tecnologico e a essere un leader di mercato. Con i suoi oltre 70 progetti HVDC, ABB rappresenta circa la metà della base mondiale installata, che rappresenta una capacità installata di più di 60.000 megawatts (MW). 

Per ulteriori informazioni sull’interruttore HVDC, per materiale multimediale o per parlare con gli esperti di ABB, clicca qui.

 



Contenuti correlati

  • 20161129_095144
    Wonderware Next Generation Conference 2016: il succo dell’evento

    Una cosa l’abbiamo capita partecipando ieri alla Next Generation Conference 2016 di Wonderware-Schneider Electric Software: conta più il ‘perché’ del ‘come’ e del ‘cosa’. È un po’ la versione ‘smart’ del famoso adagio ‘volere è potere’: ovvero...

  • innovation_pixabay
    Innovazione in azienda: genialità o pratica manageriale?

    L’innovazione è uno dei fattori che differenzia le aziende di successo da quelle che non riescono a tenere il passo con i tempi che cambiano. Tuttavia, in questo contesto sempre più rapido e mutevole l’innovazione spot, fatta...

  • as7p016
    Strumenti potenti per gestire l’innovazione

    Col nuovo Solidworks 2017 si semplifica il processo di progettazione e sviluppo grazie al miglioramento dell’esperienza dell’utente, a nuove funzionalità per tecnologie emergenti e a funzionalità evolute per la collaborazione con team e reti di partner. Una...

  • siemens
    La Siemens che verrà

    Alla cerimonia della posa della prima pietra del nuovo quartier generale italiano, alla presenza del ministro Matteo Renzi, il presidente e amministratore delegato di Siemens, Federico Golla, parla del futuro dell’azienda e delle tecnologie propulsive per l’innovazione...

  • man_cs_500x264
    MAN: stazioni di ricarica veloce ABB per il centro R&S degli bus elettrici

    ABB fornirà un’unità per la ricarica veloce di autobus elettrici (Opportunity Charging) a MAN Truck & Bus, per il nuovo centro di ricerca e sviluppo degli autobus elettrici a Monaco di Baviera, in Germania. A luglio, MAN Truck...

  • festival_settimo
    NOI ROBOT… al Festival dell’Innovazione e della Scienza

    “NOI ROBOT” è il titolo della quarta edizione del Festival dell’Innovazione e della Scienza, proposto dalla Fondazione Esperienze di Cultura Metropolitana e dalla Città di Settimo Torinese. Decine di appuntamenti organizzati tra il 15 e il 23 di ottobre, ci daranno...

  • pixabay_lavoro
    Le professioni digitali che mancano all’Italia

    Cresce la richiesta di nuove professionalità in ambito digitale ma l’Italia non è pronta a soddisfare la domanda anche per via di una formazione universitaria non al passo coi tempi. Il Festival Supernova (Brescia) ideato da Talent...

  • abb-microsoft-1
    ABB e Microsoft insieme guidano la trasformazione digitale

    ABB e Microsoft hanno stretto una partnership strategica per aiutare i clienti industriali a creare nuovo valore grazie a soluzioni digitali. I clienti trarranno beneficio dalla combinazione unica della Microsoft Azure Intelligent Cloud e dalla profonda conoscenza del settore...

  • abb
    Alimentare il sistema ferroviario del futuro

    Una vasta gamma di tecnologie sviluppate da ABB è stata impiegata nel tunnel ferroviario più lungo del mondo Leggi l’articolo

  • guido-jouret
    Guido Jouret è il nuovo Chief Digital Officer di ABB

    Guido Jouret è stato nominato Chief Digital Officer di ABB. Nel suo ruolo Jouret riferirà direttamente al Ceo Ulrich Spiesshofer. A partire dal 1 ottobre 2016, Jouret guiderà il prossimo livello di sviluppo e diffusione delle soluzioni...

Scopri le novità scelte per te x