ABB tra i primi 50 innovatori mondiali

Lo sviluppo da parte di ABB di un interruttore di alta tensione in corrente continua contribuirà a plasmare la rete elettrica del futuro

Pubblicato il 25 febbraio 2013

La MIT Technology Review, la rivista ufficiale di scienza e tecnologia del Massachusetts Institute of Technology (MIT), ha citato ABB nella sua lista dei primi 50 innovatori globali per il 2013. 

ABB è stata citata per una innovazione tecnologica del 2012 che ha risolto un “puzzle” di ingegneria elettrica vecchio di 100 anni e ha aperto la strada a una nuova generazione di reti di trasmissione più efficienti e affidabili. Dopo anni di ricerca, ABB ha sviluppato il primo interruttore al mondo in alta tensione in corrente continua (high voltage direct current – HVDC). Questo interruttore combina una meccanica molto veloce con l’elettronica di potenza e sarà in grado di interrompere flussi di corrente equivalenti alla produzione di una grande centrale entro 5 millisecondi, 30 volte più velocemente del battito di un occhio umano.

Le reti in corrente continua sviluppate con tecnologie ABB miglioreranno l’affidabilità e la capacità di quelle già esistenti in corrente alternata. ABB è in trattative con utility per l’energia per individuare progetti pilota.

Lo sviluppo dell’interruttore ibrido in alta tensione in corrente continua è stato un progetto di ricerca di punta per ABB che lo scorso anno ha investito più di 1,4 miliardi di dollari in Ricerca e Sviluppo, un settore che impiega circa 8.000 ricercatori. 

La tecnologia HVDC è necessaria per facilitare il trasferimento a lunga distanza di energia da centrali idroelettriche, l’integrazione di energia eolica offshore, lo sviluppo di visionari progetti solari e l’interconnessione di diverse reti elettriche. ABB ha aperto la strada all’HVDC quasi 60 anni fa e continua a svolgere un ruolo guida sotto il profilo tecnologico e a essere un leader di mercato. Con i suoi oltre 70 progetti HVDC, ABB rappresenta circa la metà della base mondiale installata, che rappresenta una capacità installata di più di 60.000 megawatts (MW). 

Per ulteriori informazioni sull’interruttore HVDC, per materiale multimediale o per parlare con gli esperti di ABB, clicca qui.

 



Contenuti correlati

  • La trasformazione investe il mondo del lavoro: l’analisi di FondItalia

    Per il Sondaggio FondItalia 2018, realizzato con ExpoTraining e Fiera Milano, innovare e formare le proprie risorse rappresenta l’unica via per le imprese per competere nel mercato del lavoro (57,89% circa), aumentare produttività e fatturato (40,35%) e...

  • ABB e The Economist lanciano l’Automation Readiness Index

    Secondo un indice e un rapporto pubblicato oggi da ABB insieme a The Economist Intelligence Unit, Corea del Sud, Germania e Singapore sono le nazioni che si sono classificate ai primi posti a livello mondiale nella preparare...

  • Mobilità elettrica, le stazioni di ricarica rapida ABB ad Hannover Messe 2018

    La cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente messicano Enrique Peña Nieto hanno potuto sperimentare la nuova stazione di ricarica per auto elettriche di ABB alla fiera di Hannover. I due capi di Stato, insieme al CEO...

  • ABB investirà 100 milioni di euro in un campus globale di innovazione e formazione

    Un anno dopo aver annunciato l’acquisizione di B&R (Bernecker + Rainer Industrie-Elektronik), ABB investirà 100 milioni di euro in Austria per realizzare un modernissimo campus per l’innovazione e la formazione presso la sede di B&R a Eggelsberg,...

  • Il petrolio del futuro? Sono i dati

    È toccato a Franco Andrighetti, fondatore e amministratore delegato di EFA Automazione, azienda attiva nel settore dell’automazione industriale con focus specifico sulle soluzioni di connettività e comunicazione per l’integrazione di sistemi, portare tutta la propria esperienza e...

  • Chiusa la Campagna Nazionale Qualità 2017

    La trasformazione verso l’Industry 4.0 pone nuove sfide per tutte le funzioni aziendali, mettendo al centro il tema della Qualità. A fronte dell’evoluzione tecnologica, con strumenti sempre più veloci e affidabili nel fornire dati a supporto di...

  • La nuova app di ABB porta la sicurezza nell’era digitale

    Sin da quando è stata introdotta in ABB nel 2014, la soluzione SafetyAPP ha permesso di segnalare circa 50.000 situazioni di pericolo e ha ridotto del 50% il numero di infortuni gravi in Europa. Mentre le procedure...

  • Il trasporto di nuova generazione a MecSpe

    Nel padiglione 5, stand L37, presso lo spazio ABB, sarà possibile vedere all’opera SuperTrak, il trasporto di nuova generazione di B&R, con due robot, perfettamente sincronizzati con i carrellini che spostano i singoli pezzi da lavorare. Grazie...

  • Convergenza tra automazione tradizionale e IT ad Hannover Messe

    Hannover Messe 2018, in programma dal 23 al 27 aprile, punta i riflettori sul tema conduttore “Integrated Industry – Connect & Collaborate”. Nei padiglioni di Iamd – Integrated Automation, Motion & Drives – e di Digital Factory...

  • Innovazione al centro all”Innovation day’ di B&R: ed è subito ‘sold out’!

    Un giorno interamente dedicato all’innovazione: questo il ‘succo’ dell’Innovation Day, l’evento organizzato da B&R Automazione Industriale la scorsa settimana a Parma, in cui ha dato modo al folto pubblico dei partecipanti (iscrizioni chiuse prima del tempo per...

Scopri le novità scelte per te x