Abb investe in una società per il monitoraggio dell’infrastruttura dell’acqua

Le soluzioni di monitoraggio TaKaDu permettono di aumentare l’efficienza della rete e ridurre le perdite di acqua e integrano le soluzioni di automazione Abb, riducendo perdite e consumo di energia

Pubblicato il 6 aprile 2012

Abb, gruppo protagonista nelle tecnologie per l’energia e l’automazione, ha annunciato la decisione di investire in TaKaDu, fornitore israeliano di soluzioni avanzate per il monitoraggio delle reti di distribuzione dell’acqua.

L’investimento si è realizzato attraverso Abb Technology Ventures, la società di venture capital del Gruppo con un investimento di 6 milioni di dollari rilevando le quote degli attuali investitori Emerald Technology Ventures, Gemini Israel Funds e Giza Venture Capital.

Questo investimento da accesso al collaudato sistema di monitoraggio che integra le soluzioni di automazione Abb per il settore dell’acqua e che include una gamma di prodotti per l’energia e l’automazione e soluzioni integrate che consentono ai clienti di produrre, trasportare, distribuire, trattare e utilizzare l’acqua in modo efficiente, riducendo il consumo di energia, minimizzando le perdite e migliorando l’affidabilità della rete di distribuzione.

TaKaDu fornisce una soluzione software (SaaS) che rileva e segnala in tempo reale perdite, anomalie, presenza di falle e altre inefficienze della rete idrica. La soluzione si basa su un sofisticato sistema di analisi dei dati gestiti da un’infrastruttura di cloud-computing che non richiede modifiche alla rete, strumenti aggiuntivi o ulteriori investimenti di capitale. È in grado di gestire molteplici fonti per la raccolta dei dati, inclusi le informazioni provenienti dal campo, dati relativi a pressione e flusso basati su sensori online e altri agenti esterni come le condizioni atmosferiche. I dati raccolti sono accessibili in maniera sicura attraverso internet.

Tra i suoi molteplici benefici, questa tecnologia permette di ridurre notevolmente le perdite d’acqua, spesso indicate come Acqua Non Fatturata (Non-Revenue Water, NRW). La Banca Mondiale ha stimato le perdite d’acqua globali intorno al 25-30%, con un mancato risparmio di 20 miliardi di dollari. Il problema è ulteriormente accentuato dalla sempre crescente richiesta di acqua nel mondo e dall’obsolescenza delle infrastrutture.

“La soluzione offerta da TaKaDu permette agli operatori delle reti commerciali di monitorare in modo efficiente le proprie reti di distribuzione e di ridurre le perdite”, ha dichiarato Franz-Josef Mengede, responsabile del business della generazione di energia per la divisione Power Systems di Abb. “Il settore dell’acqua rappresenta un’area strategica per Abb e questo investimento rafforzerà ulteriormente il nostro portafoglio d’offerta per l’energia e l’automazione”.

Le soluzioni TaKaDu sono state impiegate da utility leader nel settore dell’acqua in dieci Paesi e sono state riconosciute a livello internazionale come tecnologie sostenibili ricevendo, tra l’altro, il riconoscimento Technology Pioneer 2011 assegnato dal World Economic Forum.

“Questo investimento strategico faciliterà le sinergie tecniche e commerciali con Abb e ci aiuterà a perseguire la nostra visione di una rete idrica più intelligente grazie all’impiego di tecnologie all’avanguardia”, ha dichiarato Amir Peleg, fondatore e CEO di TaKaDu.

Abb: www.abb.it
TaKaDu: www.takadu.com



Contenuti correlati

  • Monitoraggio e telemetria della protezione catodica

    In alcuni contesti, per esempio quando un impianto si trova nelle vicinanze di una ferrovia, le tubazioni degli impianti possono soffrire di fenomeni di corrosione rapida dovuti alle correnti parassite. Per risolvere questo problema si utilizza la protezione...

  • Esisoftware tra i protagonisti di Innovabiomed

    Il settore biomedicale italiano – con un fatturato da 10 miliardi di euro – è caratterizzato da innovazione continua e ricadute positive sulla salute e sulla qualità della vita. A confermare l’internazionalità dell’industria biomedicale italiana la prima...

  • Darktrace: Prediction 2018

    L’intelligenza artificiale sta cambiando il nostro modo di pensare alla tecnologia, e le aziende stanno investendo significativamente in questo settore per aumentare, accrescere e proteggere il proprio business. IDC stima che il mercato AI crescerà da 8 miliardi...

  • Nuovo stabilimento Antares Vision in Italia

    Dopo il nuovo centro di ricerca e sviluppo software dedicato alla computer vision e all’intelligenza artificiale, inaugurato in Irlanda a fine dicembre 2017, Antares Vision torna a investire in Italia con un nuovo centro di produzione che...

  • Autodesk punta sulla formazione con Village Capital

    Autodesk Foundation finanzierà una nuova iniziativa di Village Capital il cui obiettivo è stimolare le imprese che utilizzano l’automazione per influenzare positivamente lo sviluppo dei lavoratori. Questa iniziativa è volta a identificare e incoraggiare le imprese in...

  • SPS Italia: il progetto 2018 è un ‘laboratorio 4.0’

    Tre giorni di lavoro in fiera su formazione, innovazione, digitalizzazione per la nuova manifattura italiana 4.0: SPS Italia, la fiera di riferimento in Italia per l’automazione e la manifattura, ancora una volta si dimostra capace di adattarsi...

  • Gefran punta sulle persone con la Talent Academy Fly

    La Talent Academy di Gefran, multinazionale italiana tra i leader nella progettazione e produzione di componenti per l’automazione industriale, rappresenta la nuova tappa del percorso intrapreso dal gruppo per valorizzare attitudini individuali, sviluppare le competenze e costruire...

  • Advantech sigla una nuova partnership con Computer Gross

    Advantech, azienda attiva nella fornitura di prodotti e soluzioni tecnologiche integrate e innovative per il mondo dell’automazione, ha siglato una nuova partnership con Computer Gross Italia, distributore a valore aggiunto specializzato di soluzioni ICT leader in Italia....

  • Trasmecam: efficienza e professionalità al servizio dell’automazione industriale

    Trasmecam, azienda di Marcianise (CE) attiva sin dal 1918, è tra le aziende leader nella fornitura di articoli destinati al settore degli organi di trasmissione meccanica, trasporti interni, sollevamento, motorizzazioni e azionamenti. Nata inizialmente come negozio di...

  • La robotica concentra la sua offerta ad Hannover Messe 2018

    ABB, Epson, Kawasaki, Kuka, Mitsubishi, Schunk, Stäubli, Universal Robots, Franka Emika o Yaskawa – l’elenco delle aziende iscritte ad Hannover Messe 2018 è praticamente il “Who is Who” del settore della robotica. All’insegna del tema conduttore della...

Scopri le novità scelte per te x