ABB è il riferimento mondiale nei sistemi SCADA per il settore energetico

Pubblicato il 15 dicembre 2017

ABB è il principale riferimento nel mercato globale dei sistemi SCADA (controllo, supervisione e acquisizione dati) per il settore della trasmissione e della distribuzione di energia da ARC Advisory Group, società di ricerca e consulenza tecnologica per l’industria, le infrastrutture e le città, nella relazione “Sistemi SCADA per l’analisi del mercato dell’industria elettrica, 2016-2021“.

Lo SCADA è un sistema computerizzato per la raccolta e l’analisi di dati in tempo reale per il monitoraggio e il controllo di apparecchiature a copertura di materiali o eventi critici e sensibili al fattore tempo. I dati vengono raccolti, elaborati e presentati, spesso per emettere avvisi di allarme quando le condizioni diventano pericolose.

Secondo il rapporto, ABB è anche il fornitore numero uno di centri di controllo SCADA per la trasmissione e la distribuzione in Nord America e America Latina e leader globale nei progetti SCADA su larga scala (del valore di oltre 1 milione di dollari). Il rapporto posiziona inoltre ABB come principale fornitore globale in termini di ricavi per quanto attiene a software, service, manutenzione e supporto ai clienti.

“Siamo entusiasti di questo riconoscimento che premia la continua presenza globale di ABB nelle soluzioni di gestione della rete e la comprovata esperienza con le principali utility mondiali”, ha affermato Claudio Facchin, presidente della divisione Power Grids. “I sistemi SCADA stanno diventando sempre più importanti per il controllo e il funzionamento di una rete sempre più digitalizzata e le nostre soluzioni basate su ABB Ability sono ideali per supportare questa transizione, rafforzando al contempo la nostra posizione di partner ideale nella realizzazione di reti più forti, più intelligenti e più sostenibili”.

“Nel 2016, ABB ha raggiunto il vertice della classifica con oltre sei punti percentuali di market share grazie alla forza delle sue soluzioni integrate SCADA “, ha dichiarato Steve Couther, analista di smart grid di ARC e autore del report. “Prevediamo una crescita continua in questo mercato guidata da importanti tendenze globali come l’espansione delle fonti energetiche rinnovabili, le microreti e l’Industrial Internet of Things (IIoT). Secondo le nostre stime, il mercato SCADA per i componenti della rete elettrica relativi a trasmissione e distribuzione ha superato i due miliardi e mezzo di dollari nel 2016 e si prevede che cresca fino al 2021.”

ABB Ability Network Manager SCADA è una piattaforma in tempo reale che gestisce in modo sicuro ed efficiente tutte le operazioni controllate a distanza attraverso i sistemi di generazione, trasmissione e distribuzione di energia. Queste soluzioni di controllo consentono alle utility di migliorare l’affidabilità e la resilienza del sistema, aumentarne la sicurezza e massimizzarne l’efficienza operativa. I principali vantaggi per il cliente includono prestazioni, scalabilità, sicurezza informatica e costo totale di proprietà.

ABB offre anche la soluzione MicroSCADA Pro basata su ABB Ability per applicazioni a livello di sottostazione e una soluzione di generazione distribuita per integrare e gestire le energie rinnovabili, come il solare, il fotovoltaico e l’eolico, consentendo operazioni semplificate, monitoraggio remoto, analisi e previsione.



Contenuti correlati

  • Mobilità elettrica, le stazioni di ricarica rapida ABB ad Hannover Messe 2018

    La cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente messicano Enrique Peña Nieto hanno potuto sperimentare la nuova stazione di ricarica per auto elettriche di ABB alla fiera di Hannover. I due capi di Stato, insieme al CEO...

  • ABB investirà 100 milioni di euro in un campus globale di innovazione e formazione

    Un anno dopo aver annunciato l’acquisizione di B&R (Bernecker + Rainer Industrie-Elektronik), ABB investirà 100 milioni di euro in Austria per realizzare un modernissimo campus per l’innovazione e la formazione presso la sede di B&R a Eggelsberg,...

  • Chiusa la Campagna Nazionale Qualità 2017

    La trasformazione verso l’Industry 4.0 pone nuove sfide per tutte le funzioni aziendali, mettendo al centro il tema della Qualità. A fronte dell’evoluzione tecnologica, con strumenti sempre più veloci e affidabili nel fornire dati a supporto di...

  • La nuova app di ABB porta la sicurezza nell’era digitale

    Sin da quando è stata introdotta in ABB nel 2014, la soluzione SafetyAPP ha permesso di segnalare circa 50.000 situazioni di pericolo e ha ridotto del 50% il numero di infortuni gravi in Europa. Mentre le procedure...

  • Il trasporto di nuova generazione a MecSpe

    Nel padiglione 5, stand L37, presso lo spazio ABB, sarà possibile vedere all’opera SuperTrak, il trasporto di nuova generazione di B&R, con due robot, perfettamente sincronizzati con i carrellini che spostano i singoli pezzi da lavorare. Grazie...

  • Convergenza tra automazione tradizionale e IT ad Hannover Messe

    Hannover Messe 2018, in programma dal 23 al 27 aprile, punta i riflettori sul tema conduttore “Integrated Industry – Connect & Collaborate”. Nei padiglioni di Iamd – Integrated Automation, Motion & Drives – e di Digital Factory...

  • Stratus ztC Edge: piattaforma per uso industriale

    Stratus Technology, azienda statunitense le cui soluzioni sono distribuite e supportate in Italia da ServiTecno, ha sviluppato ztC Edge, una piattaforma per l’elaborazione dei dati sul campo completamente virtualizzata sicura, facile e veloce da configurare e gestire:...

  • Energia e industria dell’acqua, il controllo evoluto di ABB

    ABB introduce ABB Ability Collaborative Operations per il settore della generazione di energia e l’Industria dell’acqua. Spinto da un nuovo Collaborative Operations Center con sede a Genova, il nuovo modello operativo consente alle aziende della generazione di...

  • Acquisizione dati decentralizzata e scalabile basata su cloud

    Loggito è un sistema di acquisizione dati decentralizzato e altamente scalabile. In combinazione con il software di misura basato sul web, ProfiSignal Web, Delphin Technology offre un innovativo pacchetto completo per collegare l’acquisizione decentralizzata dei dati con...

  • iFIX 5.9: lo Scada a supporto dell’operatore

    Il nuovo iFIX 5.9, lo Scada/HMI sviluppato da GE Digital e supportato in Italia da ServiTecno, sfrutta le più recenti tecnologie per aiutare l’operatore a comprendere in maniera rapida e completa le situazioni e offrire una maggiore...

Scopri le novità scelte per te x