Apre di nuovo le porte al pubblico officina4punto0 il 19 luglio a Ivrea

L'appuntamento è per il 19 luglio nella sede Heidenhain di Ivrea, dove questa straordinaria demo in scala 1:1 ha trovato casa

Pubblicato il 17 luglio 2018

Dopo il successo del primo open day, lo scorso 4 luglio, apre di nuovo le porte al pubblico officina4punto0, l’innovativo progetto che si propone di mostrare le opportunità concrete offerte dall’implementazione del paradigma 4.0.

Officina4punto0 nasce da un’intuizione di Maurizio Cameletti, oggi coordinatore del progetto, che è riuscito a coinvolgere un gruppo di ben 12 fornitori di tecnologie: Atlas Copco (sistemi di avvitatura), Coord3 (macchina di misura), Erowa (automazione), Fagima (macchina utensile), Heidenhain (CNC/ Connected Machining), ICA System (robot per la pulizia), Kuka (robot), Schunk (morse, portautensili, pinze), Sigma (macchina utensile), Sorma/LMT (utensili), Tebis (CAD-CAM), Vero Project (software gestionale).
L’idea di fondo è mettere in comune risorse ed energie per comprendere le reali esigenze di un’azienda manifatturiera realizzando un’applicazione concreta di Industria 4.0.
L’applicazione scelta per la demo è la produzione di un pedale di una bicicletta da competizione a partire da un semigrezzo. Terminata la lavorazione e la finitura, il pedale viene poi prelevato da un robot mobile collaborativo e lavorato per trasformarsi in una originale fibbia per cintura.

Nella mattinata del 19 luglio gli ospiti potranno conoscere i dettagli di questo innovativo progetto dalla voce del suo coordinatore, Cameletti. Successivamente la parola passerà a due ospiti d’eccezione. Mattia Torta, ricercatore del laboratorio MUSP (Macchine Utensili e Sistemi di Produzione) del Tecnopolo di Piacenza, spiegherà come il paradigma Industria 4.0 possa portare valore all’interno di una realtà industriale. Lo farà mostrando alcuni esempi di progetti che hanno condotto alla realizzazione di macchine intelligenti: grazie a una piattaforma smart di monitoraggio e controllo, vengono implementati algoritmi che permettono sia di valutare/controllare la stabilità della lavorazione che di stimare in modo indiretto la qualità superficiale attesa dalla lavorazione che si sta eseguendo. Sarà poi Gianluca Riva, general manager di CO.M.P.ES S.p.A, a illustrare l’esperienza di innovazione dell’azienda di Rodengo Saiano (BS) che produce matrici per estrusione. Dopo un processo di benchmarking e analisi, mirato a identificare le fasi più critiche del processo produttivo, l’azienda ha avviato un graduale ma costante percorso di investimenti in automazione e tecnologie per l’Industria 4.0 che ha portato, nel corso degli anni, a un significativo incremento dei volumi di produzione, a una riduzione del costo della manodopera e a un miglioramento dell’efficienza complessiva degli impianti.

Nel pomeriggio i “motori” di officina4punto0 si “scalderanno” e la produzione entrerà nel vivo. Gli ospiti avranno quindi la possibilità di toccare con mano i concetti appresi nel corso della mattinata e di partecipare a tavoli di lavoro/b2b “open”. Durante la giornata sarà inoltre possibile vedere e provare le biciclette e le e-bike del produttore Fulgur Cycles.

La partecipazione all’evento è gratuita, previa registrazione sul sito dedicato al progetto.



Contenuti correlati

  • MindSphere World Italia: Rittal è socia e preme sulla digitalizzazione

    Rittal prosegue nel suo lavoro teso a favorire la digitalizzazione dell’industria. L’azienda infatti è tra i 18 soci fondatori che lo scorso 16 luglio hanno costituito MindSphere World Italia, l’associazione dedicata a supportare lo sviluppo dell’ecosistema per...

  • La ‘Lean Factory School’ di Bonfiglioli: selezione finita per le prime start-up

    Bonfiglioli Consulting, società di consulenza specializzata in soluzioni predittive di organizzazione aziendale, ha completato la selezione del primo round di start-up che salirà a bordo della sua Lean Factory School, l’impresa-palestra patrocinata da Confindustria Emilia, dove manager...

  • Fare impresa con talento, rimanendo fedeli alla propria identità: un esempio a Ivrea

    Ivrea, Patrimonio Unesco come Città Industriale del XX Secolo, ha saputo trasformare e riconvertire la propria identità imprenditoriale sviluppando, tra Ivrea e tutto il territorio del Canavese, un nuovo modello di produttività, basato sull’eccellenza e l’innovazione di...

  • Da ‘pesante’ a ‘pensante’…

    …questo il salto che l’industria deve compiere per arrivare alla rivoluzione digitale, evoluzione che al di là delle macchine riguarda le persone, le organizzazioni, il sapere e la conoscenza. Ecco cosa è emerso dall’analisi del comparto assemblaggio voluta da...

  • Ferretto Group selezionata dall’Università di Verona per progetto di Eccellenza Informatica

    L’Università di Verona sceglie Ferretto Group per promuovere l’innovazione nel territorio. Il Gruppo, uno dei principali operatori nel settore del magazzinaggio e del material handling, è tra le 30 imprese selezionate dall’Ateneo scaligero per il progetto “Eccellenza...

  • Le tre ragioni per cui i robot collaborativi sono ottimi colleghi

    Una delle più discusse conseguenze dell’Industria 4.0 è l’idea che l’automazione avanzerà necessariamente a discapito degli impiegati, che saranno semplicemente sostituiti da controparti robotiche instancabili e più efficienti. Questo non è però il caso dei (AMR) come...

  • Il talento è priorità: lo conferma una ricerca di ServiceNow

    Le digital experience hanno reso oggi la vita semplice, facile e più conveniente. Per questo, i migliori talenti richiedono gli stessi standard che hanno nella vita di tutti i giorni sul luogo di lavoro. È il dato...

  • A settembre la quinta edizione di Forum Meccatronica

    Si rinnova l’appuntamento con il Forum Meccatronica, mostra-convegno ideata dal Gruppo Meccatronica di ANIE Automazione e realizzata in collaborazione con Messe Frankfurt Italia. La quinta edizione del Forum Meccatronica ha come titolo “L’esperienza manifatturiera italiana nel passaggio...

  • Osservatorio Industria 4.0: l’industria italiana vale 2,4 miliardi di euro

    È di pochi giorni fa la divulgazione dell’ultimo Osservatorio Industria 4.0 redatto dalla School of Management del Politecnico di Milano, presentato in occasione del convegno “Industria 4.0: Produrre, Migliorare, Innovare” che si è tenuto a Milano all’Auditorium di Assolombarda. “Negli...

  • officina4punto0: un modello efficiente e scalabile per l’Industry

    Presentato inizialmente a MecSpe 2018 e ora installato a Ivrea, presso la sede di Heidenhain, l’impianto sperimentale officina4punto0 costituisce un unicum per l’industria smart di domani. La collaborazione tra i player di riferimento del settore ha reso possibile l’assemblaggio di una catena...

Scopri le novità scelte per te x